Ciclismo – Maratona delle Dolomiti, podio per il sorano Pisani (foto) | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 23:06 di Giovedi 24 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Ciclismo – Maratona delle Dolomiti, podio per il sorano Pisani (foto)

 ULTIME NOTIZIE
Ciclismo – Maratona delle Dolomiti, podio per il sorano Pisani (foto)
05 Luglio
13:44 2017
Secondo posto per il sorano Vincenzo Pisani alla maratona delle Dolomiti. Circa novemila i ciclisti, provenienti da 69 nazionalità, che si sono sfidati a colpi di pedali in questa trentunesima edizione della corsa amatoriale: tra questi anche il sorano che, in quattro domande, ci ha raccontato la sua esperienza.

  • Da Sora alle Dolomiti sfiorando per un soffio la vittoria, quali emozioni?

<Ho vissuto, durante le 4h e 38′ che ho impiegato per concludere i 138 km, emozioni continue e contrastanti – ha raccontato il sorano – passando dall’ansia pre-gara, alla concentrazione estrema delle prime fasi di gara; dalla paura dei tre/quarti di gara credendo di aver perso ormai le chance di vittoria, all’adrenalinica rimonta e alla sensazione di impresa quasi compiuta; fino alla rassegnazione degli ultimi 4 km in cui ho capito che la posizione all’arrivo sarebbe stata la seconda. Insomma un mix sensazionale di emozioni  da rivivere sicuramente>.

  • Come è nata questa passione?

<La passione per la bici è nata all’età di 6 anni – ha detto lo sportivo – vedendo mio fratello maggiore che era stato avviato al ciclismo dai miei genitori. Da lì per spirito di emulazione forse, è partita una lunghissima carriera agonistica, sfociata addirittura nel lavoro, facendo parte per diversi anni del GRUPPO SPORTIVO ESERCITO>.

  • E’ stata la prima esperienza alla Maratona dles Dolomites?

<Ho disputato 5 edizioni della Maratona delle Dolomiti, collezionando già un 2° posto assoluto nel 2013 e un 4° nel 2009. La scorsa edizione solo un 9° posto>.

  • Quale sarà la prossima avventura?

<Nei mesi di luglio ed agosto rallenteremo un po’ l’attività nelle granfondo – ha concluso – per poi chiudere la stagione con qualche altro successo, nel mese di settembre e prima decade di ottobre, in giro per l’Italia>.

Ccamp

 

LE PIU' LETTE