Aggiornato alle: 12:52 di Mercoledi 1 Aprile 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

CALCIOMERCATO – Eccellenza, molto attive le squadre ciociare. Ecco le ultime

 ULTIME NOTIZIE
CALCIOMERCATO – Eccellenza, molto attive le squadre ciociare. Ecco le ultime
03 Luglio
19:00 2018
Il campionato si è chiuso da poco più di un mese e ne mancano un paio all’inizio del nuovo ma le squadre ciociare impegnate in Eccellenza stanno palesando grande fermento in sede di calciomercato.

Salutato l’Anagni, promosso in serie D, il massimo campionato dilettantistico regionale accoglie il Sora in una ideale staffetta tra grandi piazze del nostro calcio minore. I bianconeri, insieme ad Arce, Ausonia e Morolo rappresenteranno la Ciociaria nel torneo 2018-19, una stagione che le squadre nostrane sembrano voler affrontare con piglio molto ambizioso.

Partiamo dal Sora che, stando al dinamismo mostrato nel mese di giugno, vuole recitare tutt’altro che un ruolo da comparsa. Il ritorno di Francesco Pistolesi nel ruolo di direttore sportivo è coinciso con una serie di arrivi molto importanti. I quattro innesti sinora effettuati (Bucciarelli, Casalese, Vezzoli e Alex Cano) portano qualità e quantità in tutti i reparti. Nello specifico Casalese sarà la pietra su cui imperniare la difesa, Vezzoli il playmaker capace ancora di dare fosforo al centrocampo e Cano la punta da doppia cifra che deve sostenere il peso offensivo. Bucciarelli, il giovane da cui attendersi una crescita che lo consacri. Almeno queste sono le aspettative che culla il sodalizio bianconero. In uscita, invece, per il momento si registrano le dipartite di Corelli, Bellucci, Gemmiti e Simoncelli.

Attivissimo anche l’Ausonia che punta, per bocca del proprio tecnico Roberto Gioia, ad un campionato di vertice. Dopo un anno da matricola da archiviare certamente con un voto positivo, l’Insieme ha raggiunto l’obiettivo della salvezza con largo anticipo, in casa biancazzurra stanno preparando una squadra capace di contendere la vittoria agli squadroni romani. Nonostante il mancato trasferimento di Antonio Giglio, emigrato nel campionato lombardo di Eccellenza dove vestirà la casacca del Brà, in casa Ausonia sono arrivati elementi del calibro di Ciro Corrado, Matteo Zonfrilli, Zeoli e De Magistris. Quattro arrivi che potenziano in maniera significativa l’organico di Gioia, il quale adesso attende qualche new-entry anche tra gli età di Lega. Manca tanto al termine del mercato ed è lecito attendersi ancora molto dalla società del patron Anelli.

Meno attive, almeno in via ufficiale, invece l’Arce ed il Morolo. Gli arcesi stanno delineando nei dettagli lo staff tecnico che renderanno pubblico nei prossimi giorni. Le certezze su cui la società gialloblu riparte sono Stefano Campo ed Eddie Fasani, rispettivamente allenatore e responsabile dell’area tecnica. Si tratta di due cavalli di ritorno che conoscono benissimo sia il campionato di Eccellenza che l’ambente arcese. Due persone serie e di esperienza che certamente sapranno comporre una squadra capace di ben figurare.

Infine il Morolo. I lepini sono finiti sotto i riflettori per i parecchi giocatori che hanno lasciato la squadra biancorossa per trovare approdo in altri lidi. In società si sono presto adoperati per comunicare che il Morolo non è in smobilitazione e che anzi ci si sta muovendo per portare nuovi soci alla causa. In questo senso si attendono informazioni più dettagliate dalla conferenza stampa di presentazione della nuova stagione in programma domani pomeriggio, 3 luglio, nel paese lepino. Staremo a vedere.

 

Toni Pironi

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 69 28 21 6 1 54 15
2 Crotone 49 28 15 4 9 47 33
3 Frosinone 47 28 13 8 7 33 23
4 Pordenone 45 28 13 6 9 37 34
5 Spezia 44 28 12 8 8 40 32
6 Cittadella 43 28 12 7 9 35 32
7 Salernitana 42 28 12 6 10 36 32
8 Chievo Verona 41 28 10 11 7 34 27
9 Empoli 40 28 10 10 8 33 34
10 Virtus Entella 38 28 10 8 10 35 36
11 Pisa 36 28 9 9 10 35 35
12 Perugia 36 28 10 6 12 29 36
13 Juve Stabia 36 28 10 6 12 35 43
14 Pescara 35 28 10 5 13 38 44
15 Ascoli 32 27 9 5 13 36 41
16 Venezia 32 28 7 11 10 26 33
17 Cremonese 30 27 7 9 11 28 32
18 Trapani 25 28 5 10 13 31 52
19 Cosenza 24 28 5 9 14 29 35
20 Livorno 18 28 4 6 18 23 45