Aggiornato alle: 17:23 di Martedi 11 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Calcio Serie D – La quarta giornata di campionato, risultati e classifica

 ULTIME NOTIZIE
Calcio Serie D – La quarta giornata di campionato, risultati e classifica
02 Ottobre
09:36 2018
(di Anna Ammanniti) La quarta giornata di campionato del girone G, vede la capolista Avellino sempre al comando, ma fermato in casa dall’Anagni. Un altro risultato pesante per la classifica è stato il successo del Trastevere in casa dell’Artena

Classifica: Avellino 10, Cassino, Monterosi 9, Lanusei 8, Trastevere, Atletico, Sassari 7, Aprilia, Artena, Ostiamare 6, Castiadas, Albalonga, Latina 5, Lupa Roma, Ladispoli 4, Torre, Flaminia 3, Budoni, Anagni 2, Anzio 1

Aprilia Racing  Club – Calcio Budoni 3 – 1 Allo stadio Quinti Ricci, l’Aprilia si aggiudica tre punti importanti contro Calcio Budoni. Al 5’ del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con la rete di Lillo. Il primo tempo si chiude sull’1 a 0. Nel primo minuto della ripresa gli ospiti che pareggiano con Varela. Al 61’ Russo segna il gol del vantaggio per l’Aprilia e al 75’ chiude la partita la rete di Montella.

Aprilia: Saglietti, Vitolo, Rosania, Mastromattei, Lillo, Telloni, La Penna, Luciani, Titone, Montella, Russo (Manasse, Vasco, Patti, Olivera, Romani, Giorgi, Coia, Bencivenga, Carpentieri) All Venturi

Budoni: Donini, Malesa, Pantano, Musu, Farris, Varrucciu, Varela, Moro, Spano, Murgia, Raimo (Trini, Valerio, Pusceddu, Vispo, Rodriguez, Saiu, Illiano, Tamponi) All Cerbone

Calcio Avellino – Città di Anagni 1 – 1 Al Partenio il risultato positivo lo porta a casa l’Anagni che ferma la corsa della capolista Avellino. I biancorossi passano in vantaggio con Di Giovanni al 20’, una grande prestazione degli anagnini che mettono in difficoltà i super favoriti irpini. Pareggiano i padroni di casa al 71’ con Sforzini.

Avellino: Lagomarsini, Mikahylovskiy, Morero, Patrignani (10’ st Carbonelli), Sforzini, Gerbaudo, De Vena(5’ pt Ciotola 10 st Acampora), Scarf (10’ pt Tompte), Parisi, Tribuzzi(17’ st Mentana), Matute (Bruno, Ventre, Nocerino, Dondoni) All Graziani

Anagni: Stancampiano, Contucci, La Rosa, Lustrisismi, Pralini, Colarieti, D’Orsi, Tataranno, La Terra(6’ st Flamini), Di Giovanni (10’ st Capuano), Galvanio (46’st Ancinelli) (Di Piero, Silvestri, Giorgi, Pappalardo, Pompili, Garufi) All Liberati

Arbitro: Turrini di Firenze Assistenti: Di Maio (Molfetta) Sabatini (Foggia) Ammoniti: Morero, Parisi (Av) Stancampiano, Lustrissimi, Pralini, Di Giovanni (An)

Calcio Flaminia – Ladispoli 0 – 0 Pareggio senza gol al Madami, il Flaminia sale a tre punti, mentre Ladispoli a 4.

Calcio Flaminia: Vitali, Fapperdue (28’st Gnignera), Carta (32’st Vittori), Mattia, Cangi, Modesti, Tiozzo (16’st Berni), Lazzarini, Polizzi (12’st Ferrara) Morbidelli, Putrino (28’st Mastrantonio) A disp: Montesi, Staffa, Genchi, Mignone All: Schenardi

US Ladispoli: A. Salvato, G. Salvato, Mastrodonato, Tollardo, Gallitano, Leone (28’st Pagliuca), Cannizzo (48’st Turco), A. Sganga, Cardella, De Fato, Camilli (32’st La Rosa) A disp: Travaglini, Zucchi, Barone, M. Sganga, Manzari, Bertino All: Bosco

Arbitro: Gangi (sez. Enna) Assistenti: Vitale (sez. Napoli) – Balbo (sez. Caserta) Ammoniti: 31’pt Carta (F) – 5’st Mattia (F) – 44st’ De Fato (L) – 52’st Cardella (L)

Cassino – OstiaMare 1 – 0 Il Cassino supera di misura l’OstiaMare guadagnando il secondo posto in classifica. Decide su calcio di punizione Carcione al 28’st.

Cassino: Palombo, Tomassi, Zegarelli (30’ st Camara), Carcione, Nocerino, Mannone, Tribelli (22’ st Lombardi, 48’ st Proto), Ricamato (37’ st Darboe), Prisco (31’ st Brack), Tirelli, Marcheggiani. A disp.: Della Pietra, Cococcia, Brack, Lombardi, Camara, Centra, Proto, Di Nardi, Darboe. Allenatore: Corrado Urbano.

Ostia Mare: Barrago, Di Iacovo, Colantoni (39’ st Dioguardi), Ferrari (37’ st Olivetti), Pieri, Martorelli, Cabella, Lazzeri (12’ st Pedone), Iulis, Bertoldi, Attili. A disp.: Giannini, Sarrocco, Galli, Pedone, Calveri, Scaccia, Dioguardi, Olivetti, Pellegrini. All.: Alfonso Greco.

Arbitro: Marco Russo di Torre Annunziata. Assistenti: Quinci e De Sanctis entrambe di Campobasso. Ammoniti: Nocerino (C). Espulso Nocerino

Castiadas – Lupa Roma 2 – 0 Al campo l’Annunziata la compagine sarda ottiene la prima vittoria stagionale in Serie D, segnano Carrus e Mesina. I gol, entrambi avvenuti nella ripresa, stendono la Lupa Roma e fanno salire il Castiadas a 5 punti,

Castiadas: Monni, Pinna, Tiraferri, Steri, Pinna, Boi, Cordeddu, Carrus, Mesina, Melis, Moi (Idrissi, Sarritzu, Manca, Ciotti, Pinna, Serra, Manca, Camba, Figos) All Paba

Lupa Roma: Maltempi, Perocchi, Fe, Cacicotti, Romeo, Negro, Piano, Prati, Cuscianna, Ansini, Tocci (Signorelli, Loggello, Capuozzo, Piano, Di Franco, Tomaselli, Scibilla, Testi) All Amelia

Lanusei – Albalonga 0 – 0 Allo stadio Lixius finisce 0 – 0 , per il Lanusei sfuma la possibilità di conquistare la vetta.

Lanusei: La Gorga, Carta, Kovadio, Likaxhiu, Congiu, Esposito, Sicari, Demontis, Bernardotto, Ladu, Quatrana (Girasole, Lleshi, Napolitano, Chiumarulo, Floris, Jo, Tenkorang) All Gardini

Albalonga: Del MoroNovello, Pace, Di Cairano, Panini, Paolacci, Pagliarini, Fatati, Massella, Corsetti, Succi (Jorio, Pippi, Pucino, Lommi, Sordi, Capogna, Maglioccheyyi, Proietti, Follo) All Ferazzoli

Arbitro: Crezzini di Siena

Monterosi – Torres 3 – 0 Il Monterosi batte la Torres e si avvicina all’Avellino, il gap è di un solo punto. Al 14’ del pt segna il primo gol Gerevini, raddoppia al 41’ Nohman su calcio di rigore, chiude il match al 13’ del st Gabbianelli.

Monterosi: Frasca Francescangeli Rasi Mastrantonio Gasperini Messina Pisanu Gerevini (29’st Proia) Nohman (32’st Liurni) Gabbianelli (24’st Alonzi) Abreu (29’st Pellacani). A disp. Chingari Sabatini Barbato Giannetti. All. Mariotti.
Torres: Kinalis (1’st Tsoulfas) Briukhov Leto (39’st Pinna) Scioni Peana Lazazzera Sarritzu (24’st Piga) Bilea Padovani (15’st Camilli) Akpan Bianco (1’st Demartis) A disp. Piana Saba Demartis Uleri Virdis. All. Melfi (in seconda) Arbitro William Villa di Rimini

Sassari  – Latina 0 – 1 I pontini vincono a Sassari 1 a 0 con gol di Iadaresta all’ultimo minuto di partita. La prima sconfitta dei sardi fermi a 7 punti in classifica.

Sassari: Pittalis, Patacchiola, Tuccio, Cabeccia, Bianchi, Antonelli, Pireddu, Gianni, Sartor, Gadau, Palmas (Garau, Ravot, Scanu, Marcangeli, Masala, Piga, Daga, Scognamiglio, Carboni) All Udassi

Latina: Bortolameotti, Ranellucic, Demartino, Iadaresta, Cittadino, Masini, Tinti, Dionisi, Alario, Casimirri, Quagliata (Guddo, Manes, Barberini, Galasso, Pesce, Fontana, Damartino, Atiagli, Costa) All Parlato

SFF Atletico – Anzio 4 – 1 L’Atletico rifila un poker all’Anzio nel derby di Fregene. Segnano i locali al 31’ del pt Esposito, pareggiano il contro gli ospiti al 34’ con Prandelli. Nel secondo tempo i gol di Tornatore, Tortolano e D’Andrea.

SFF ATLETICO: Macci, Di Emma, Pompei, Esposito, Sevieri, Donnarumma (36´st D´Andrea), Papaserio (18´st Ortenzi),Tornartore (36´st Campanella), Nanni (24´st Neri), Tortolano (44´st Formilli). A disp.: Galantini, Giustini, Cibei, Clementucci. All.: Scudieri.
ANZIO: Rizzaro, Di Palma, Costanzo, Sterpone, Giordani, Visone, Di Mango M. (17´st Del Prete), Papa (43´st Minunzio), Prandelli, Artistico, Florio. A disp.: Bartolelli, Giannetti, Ludovisi, Arcaleni, Di Mango F., Pirazzi, Landolfi. All.: Guida.
ARBITRO: Virgilio di Trapani. MARCATORI: 30´pt Esposito (SFF), 35´st Prandelli (A), 16´st Tornatore, 43´st Tortolano, 45´st D´Andrea (SFF).

Vis Artena – Trastevere 1 – 4 Bruttissima prestazione della Vis Artena. Mai in partita gli uomini di Punzi, che hanno subito e sofferto gli attacchi degli avversari sin dal primo minuto. Troppi errori in fase difensiva, si è sentita moltissimo l’assenza dello squalificato Costantini; molti palloni persi in fase di impostazione. Pochissime le opportunità per gli attaccanti: non bastano le accelerazioni di Origlia sulle sinistra. I rossoverdi dovranno voltare subito pagina e preparare nel migliore dei modi la trasferta in terra sarda contro il Budoni.

Vis Artena (4-3-3): Scaramuzzino, Marianelli, Capanna, Viola, Montesi, Binaco (Palombi), Minicucci (Pagliaroli), Crescenzo, Basilico (Di Curzio), Panella (Cestrone), Origlia (Austoni). A disposizione: Florio, Cristini, Sabelli, Gatta. Allenatore: Francesco Punzi.

Trastevere (4-3-3): Borelli, Barbarossa, Calisto, Lucchese, Sfanò, Locci, Panico, Capodaglio (De Cristofaro), Ilari (Bergamini), Sannipoli (Chinappi), Lorusso (Renzi). A disposizione: Torchio, Vendetti, Pecci, Maestri, Romani. Allenatore: Fabrizio Perrotti.

Arbitro: Claudio Campobasso di Formia; Assistenti: Massimiliano Sternini di Viterbo e Daniele Bianchini di Frosinone. Ammoniti: Barbarossa, Calisto (T); Viola, Crescenzo, Cestrone (V). Marcatori: 33’ (r), 23’ st Lorusso, 8’ st Lucchese, 28’ st Bergamini (T); 9’ st Crescenzo (V).

Anna Ammanniti

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 86 38 26 8 4 67 27
2 Crotone 68 38 20 8 10 63 40
3 Spezia 61 38 17 10 11 54 40
4 Pordenone 58 38 16 10 12 48 46
5 Cittadella 58 38 17 7 14 49 49
6 Chievo Verona 56 38 14 14 10 48 38
7 Empoli 54 38 14 12 12 47 48
8 Frosinone 54 38 14 12 12 41 38
9 Pisa 54 38 14 12 12 49 45
10 Salernitana 52 38 14 10 14 53 50
11 Venezia 50 38 12 14 12 37 40
12 Cremonese 49 38 12 13 13 42 43
13 Virtus Entella 48 38 12 12 14 46 50
14 Ascoli 46 38 13 7 18 50 58
15 Cosenza 46 38 12 10 16 50 49
16 Perugia 45 38 12 9 17 38 49
17 Pescara 45 38 12 9 17 48 55
18 Trapani 44 38 11 13 14 48 60
19 Juve Stabia 41 38 11 8 19 47 63
20 Livorno 21 38 5 6 27 30 67