Aggiornato alle: 20:15 di Lunedi 21 Ottobre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Calcio Seconda Categoria – La Vis Sora impone la legge del “Tomei” con Chiaiamari

 ULTIME NOTIZIE
Calcio Seconda Categoria – La Vis Sora impone la legge del “Tomei” con Chiaiamari
07 Ottobre
12:45 2019
Come lo scorsa stagione, la Vis ancora una volta impone la legge del “Claudio Tomei”, ormai divenuto un vero e proprio fattore per la formazione bianconera.

Nella prima giornata del campionato laziale di seconda categoria girone L, la Vis batte di misura la neopromossa Atletico Chiaiamari per una rete a zero firmata dal solito Kevin Careni ad inizio ripresa. I sorani scendono in campo con un 4-3-3, con tutti gli effettivi a disposizione di mister Wachowicz; i primi 20 minuti sono di stallo con poche occasioni da ambo le parti, poi intorno alla mezz’ora arriva la prima svolta dell’incontro, la formazione ospite resta in 10, infatti l’arbitro decide di espellere il terzino destro dopo ripetute espressioni blasfeme; sul finale di primo tempo da ricordare una chiara occasione per la Vis con Ascione che di testa manda il pallone di poco fuori dopo un delizioso assist di Marini. I padroni di casa rientrano con un’altra mentalità nella seconda frazione, forti della superiorità numerica ed al 47° dopo una grande parata del portiere monticiano su tiro dal limite dell’area di Iafrate, Careni deposita in rete per il vantaggio bianconero. Poco dopo arriva la seconda espulsione ospite, gli spazi iniziano ad essere sempre più ampi con Maltesi che crea cioccolatini per gli attaccanti che sciupano in almeno 5 limpide occasioni il raddoppio, complice anche una sublime prestazione del portiere ospite (migliore in campo). La porta sembra essere stregata e gli ultimi 5 minuti sono di pura paura con la Vis che si chiude nella propria metà campo e non riesce più a ripartire. Dopo 2 punizioni dal limite dell’area ingenuamente regalate che potevano costare la beffa finale e i 3 minuti di recupero concessi dal direttore di gara, il triplice fischio consegna i primi 3 punti stagionali per la formazione capitanata da Tomassini. Nel prossimo weekend la Vis Sora effettuerà il suo turno di riposo, poi tornerà in campo sabato 19 ottobre per la terza giornata con la prima trasferta contro l’ostica Trivigliano.

Formazione: Parravano, Ferri Piergiorgio; Paolucci (75′ Bianchi); Tomassini; Sera; Maltesi; Ferri Pierluigi (57′ Di Battista); Iafrate; Marini (71′ Petricca); Ascione (75′ D’Aqui); Careni. A diposizione: Rea, Cianfarani, Fiorini, Capobianco, Pompilio. All. Wachowicz.

(fonte: Comunicato Stampa)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE