Calcio Femminile – Vis Sora sconfitta nettamente dal Latina | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 17:29 di 28 Novembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Calcio Femminile – Vis Sora sconfitta nettamente dal Latina

 ULTIME NOTIZIE
Calcio Femminile – Vis Sora sconfitta nettamente dal Latina
19 Ottobre
20:06 2021
Esordio amaro in trasferta per le nostre ragazze che cadono 5-1 a Latina contro la formazione nerazzurra di casa.

Partita davvero dai due volti: per 2/3 di gara le bianconere sono state sempre sul pezzo e in partita, giocandosela alla pari contro una delle formazioni che sicuramente dirà la sua in questo campionato, dimostrando una crescita importante rispetto alla prima uscita ufficiale della scorsa settimana. Poi sicuramente ha influito ed ha condizionato il risultato finale, una condizione fisica ancora da trovare e le sgroppate infinite di Bagaglini, davvero in giornata di grazia.

Primo tempo equilibrato con entrambe le squadre che cercano di prendere possesso del gioco e del campo. Nessuna delle due riesce nell’intento ma la partita è veramente giocata su buoni ritmi da entrambe le formazioni, anche se le occasioni vere tardano ad arrivare. La Vis non riesce a trasformare in occasioni vere un’ottima tenuta del campo, se non per una palla filtrante dove Fraioli per un soffio non riesce ad anticipare il portiere in uscita e su un paio di situazioni da calcio da fermo, mentre il Latina cerca soprattutto con Bagaglini di creare occasioni.

A metà primo tempo infatti, azione straordinaria della 17 nerazzurra, cross per Ietto, miracolo di Paolella. Stessa azione negli ultimi minuti di prima frazione, questa volta Ietto deve solo appoggiare in rete l’assist di Bagaglini, doccia fredda sullo scadere per le sorane, Latina in vantaggio.

Secondo tempo iniziato sulla falsa riga del primo. Grande equilibrio, ma subito occasionissima per il pareggio del Sora: punizione dalla trequarti, palla dentro delicatissima di Picano per Di Duca, il bomber bianconero non riesce ad appoggiare in rete un’occasione importantissima. Al 60° la rete che taglia le gambe alle Vissine: errore in impostazione, Bagaglini ne approfitta per creare un’ennesima grande giocata, palla dentro e gol molto simile al primo, pallone solo da spingere in rete per Ietto.

A questo punto inizia un’altra partita con le bianconere che non reggono più a livello fisico essendo solamente alla loro seconda gara giocata. Le pontine ne approfittano e creano le occasioni per chiuderla definitivamente: Bagaglini inarrestabile, dopo il doppio assist, arriva anche la doppietta per lei al 66° e al 69°. Bianconere con le ultime energie provano a rendere il risultato migliore e ci riescono con Pessia, entrata comunque davvero bene in gara: prima mette in rete il gol del 4-1 dopo che Fraioli aveva colpito la traversa, poi crea un’altra grande occasione a tu per tu col portiere ma non riesce ad anticiparla per un soffio. Un altro paio di tiri da fuori di Di Duca e company, per poi subire il 5-1 sul finale di gara con un eurogol di Piconi con un tiro di controbbalzo dal limite dell’area.

Women Latina Calcio 1932: Girolamo, Altobelli, Furci, Maone, Nardecchia, Maiorca, Ietto, Bagaglini, Straolzini, Aversa, De Vincenzo. A disp: Di Marco, Adu Gyamfi, D’Achille, Parisi, Pucci, Milan, Sausto, Visalli, Piconi

Vis Sora 07: Paolella, Vecchio, Mancini, Picano, Cicchini S., Carnevale, Santopietro, D’Alessandro, Masia, Fraioli, Di Duca. A disp: Ungurean, Cocchi, Quadrini, Cicchini J., Chech, Marini, Valente, Capozzella, Pessi

LE PIU' LETTE