Aggiornato alle: 12:52 di Mercoledi 1 Aprile 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Calcio Eccellenza – Il Sora rimanda ancora il ritorno alla vittoria.

 ULTIME NOTIZIE
Calcio Eccellenza – Il Sora rimanda ancora il ritorno alla vittoria.
06 Gennaio
17:55 2019
Il Sora Calcio rimanda ancora il ritorno alla vittoria: con il Lavinio Campoverde termina 1-1 un match che i bianconeri non sono riusciti a chiudere, venendo puniti sull’unica, ma letale, occasione per gli ospiti con il calcio piazzato dell’ex Rocco Giannone. I bianconeri restano così in sesta posizione, chiudendo il girone di andata a 26 punti, a -6 dalla capolista Tor Sapienza, che espugna il campo del Pomezia per 1-0


Ottima partenza del Sora, che al 3′ sfiora il vantaggio con Mamadou, il cui colpo di testa viene respinto sulla linea di porta da un difensore ospite. Al 18′ ancora Mamadou pericoloso con un destro di poco a lato. Al 26′ il meritato vantaggio del Sora su calcio di rigore trasformato da Cicino (al primo gol in maglia bianconera) e concesso per una trattenuta di Ugolini su Di Stefano. Il Sora, sbloccata la gara, potrebbe raddoppiare, ma al 38′ il tiro di Cardazzi sfiora il palo, mentre al 39′ il destro a girare di Cirelli timbra la traversa. Ad inizio di secondo tempo altra occasione per i locali con un destro di Cicino di poco fuori, così al 20′ arriva il pareggio del Lavinio con Giannone che trasforma magistralmente in gol un calcio di punizione dal limite dell’area sorana. Il Sora si ributta in avanti, con mister Antonio Tersigni che manda in campo Gigli, Reali (al ritorno dopo il grave infortunio alla testa subìto contro il Pomezia quasi tre mesi fa) e Cano, che al 33′ impegna Scarsella, che respinge coi pugni una conclusione di sinistro dello spagnolo. Al 39′ Gigli si gira in area e conclude sul primo palo, trovando la pronta risposta di Scarsella. il finale è nervoso e si gioca poco, con l’ultima occasione sorana al 45′ con una punizione di Cano toccata sopra la traversa da Scarsella, ma l’arbitro non concede il corner nonostante l’ammissione, molto sportiva, del numero uno ospite.
Sora-Lavinio Campoverde 1-1
Sora Calcio
: Faggiano, Mamadou, Tomei (30’st Reali) Partipilo, Serrao, Brack, Cardazzi, Cirelli (30’st Cano), Cicino (35’st Pellino), Di Stefano (24’st Gigli), Antonini (41’st La Rocca L.). A disp.: Santoro, Casalese, La Rocca G., Bucciarelli. All. Tersigni.
Lavinio Campoverde: Scarsella, Ugolini, Frattolillo (12’st Grillo), Martinelli, Trippa L., Correia (12’st Trippa R.), Capolei, Giannone, Regolanti (46’st Fratticci), Fischetti, Aquilani. A disp.: Pasquino, Frati, Siscan, Battistini, Giurelli. All. D’Ambra.
Arbitro: Andriambelo di Roma 1.
Marcatori: 26’pt rig. Cicino (S), 20’st Giannone (L).
Note: ammoniti Ugolini, Frattolillo e Regolanti per il Lavinio; angoli 4-0; rec. 0’pt, 6’st.

BCob

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 69 28 21 6 1 54 15
2 Crotone 49 28 15 4 9 47 33
3 Frosinone 47 28 13 8 7 33 23
4 Pordenone 45 28 13 6 9 37 34
5 Spezia 44 28 12 8 8 40 32
6 Cittadella 43 28 12 7 9 35 32
7 Salernitana 42 28 12 6 10 36 32
8 Chievo Verona 41 28 10 11 7 34 27
9 Empoli 40 28 10 10 8 33 34
10 Virtus Entella 38 28 10 8 10 35 36
11 Pisa 36 28 9 9 10 35 35
12 Perugia 36 28 10 6 12 29 36
13 Juve Stabia 36 28 10 6 12 35 43
14 Pescara 35 28 10 5 13 38 44
15 Ascoli 32 27 9 5 13 36 41
16 Venezia 32 28 7 11 10 26 33
17 Cremonese 30 27 7 9 11 28 32
18 Trapani 25 28 5 10 13 31 52
19 Cosenza 24 28 5 9 14 29 35
20 Livorno 18 28 4 6 18 23 45