Aggiornato alle: 18:09 di Lunedi 26 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket – Si presenta la FMC Ferentino, con coach Gigli e il nuovo progetto societario (video)

 ULTIME NOTIZIE
25 Settembre
22:45 2020
(di Alessandro Andrelli) L’occasione è stata quella della presentazione del nuovo allenatore, anche se già da diversi giorni avevamo anticipato che si trattasse di Angelo Gigli, monumento del Basket italiano. La FMC Ferentino ha pubblicamente annunciato i propri programmi.

Padrone di casa Francesco Maria Cappucci, direttore della FMC, l’azienda leader nella produzione e confezionamento di integratori alimentari che da un’anno ha aperto la nuova sede in via Consortile a Ferentino, in occasione del ventennale di attività imprenditoriale nel territorio.
Visibilmente emozionato Cappucci ha parlato di come il suo impegno torna con orgoglio nel Basket Ferentino: “Dico grazie a questi ragazzi per la passione e l’impegno. Noi vogliamo vincere, come è sempre stato, ma sappiamo che dobbiamo costruire un progetto nuovo e importante. Grazie a Vittorio (Ficchi ndr) grazie al quale tutto ciò non sarebbe stato possibile”.
Manuel Carrizo, nuovo direttore sportivo ma anche giocatore della prima squadra nel torneo di C Silver, prende la parola ed esprime la sua emozione, la sua passione e quanto sia nell’interesse di tutti far sì che i giovani si avvicino al Basket Ferentino: “Sogniamo una squadra con almeno metà del roster con giocatori di Ferentino, lavoreremo per questo e lo faremo mi auguro grazie anche alla città. Siamo tutti emozionati per questa nuova avventura e sappiamo che ci aspetta tanto lavoro e impegno”.
A questo punto un video emozionale di 4 minuti ricorda le gesta di Guarino, Gigli e Carrizo.
Francesco ‘Ciccio’ Guarino, in qualità di coordinatore tecnico ma anche di giocatore, ha presentato il settore giovanile, dal ritorno di due ferentinati doc come Lorenzo Briglianti a Vincenzo Roffi Isabelli, fino all’arrivo di un giovane coach con già buona esperienza come Alessandro Miglio, che sarà anche il vice allenatore della C Silver: “I giovani saranno il nostro futuro, in qualunque categoria. La scelta di Gigli non è stata semplice, perché tutti sappiamo il valore che ha nella pallacanestro italiana. Ma ha accettato praticamente subito, e ne siamo entusiasti”.
Parola, dunque, ad Angelo Gigli (nel video) che senza troppi giri di parole ricorda il suo passato a Ferentino (dal 2015 al 2017 ndr) e di come il progetto di questa nuova società lo abbia subito conquistato: “C’è entusiasmo e questo è stato il primo elemento che ho apprezzato e che mi ha convinto. Conosco questa città, il suo calore e la sua passione, conosco Manuel e Ciccio, so che tutti hanno sempre avuto a cuore le sorti di questa maglia e quindi con orgoglio ho accettato la loro proposta. Per ora lavoreremo sulla stagione 2020-2021, voglio rendermi anche io conto di cosa valgo come allenatore. Non ho preteso altro. Se sono rose, poi, fioriranno”.
Dalle domande dei giornalisti presenti l’intervento a sorpresa del patron amaranto, Vittorio Ficchi, che rimarrà ancora per poco proprietario della società: “Stiamo valutando il passaggio anche di quote. Guarino e Carrizo stanno gestendo tutta la società, sotto ogni punto di vista. Io in passato ci sono sempre stato, e ringrazio i dirigenti e gli atleti che in questi anni hanno vestito questa gloriosa maglia. Impegni di lavoro e familiari mi hanno portato lontano dal basket, e ora vorrei sistemare nel migliore dei modi questa società, che mi sono sempre onorato di avere in tanti anni da presidente”.
Poche informazioni sul roster che sarà a disposizione di coach Gigli. Nei prossimi giorni saranno svelati i nomi dei giocatori che da martedì 29 settembre inizieranno la preparazione presso il Ponte Grande. Il campionato di serie C Silver, scatterà ad inizio novembre. Non manca poi tantissimo.
All’evento presente anche il sindaco di Ferentino e il consigliere comunale con delega allo Sport, Domenico Dell’Olio: “E’ un piacere ritrovarci in questa prestigiosa sede – ha detto il sindaco nel suo intervento – per presentare i progetti di questa società di basket che tutti conosciamo e negli anni abbiamo seguito con passione. Mi fa piacere che in questi giorni si sia trovato l’accordo con la neo nata società della Pallacanestro Ferentino (serie D) per poter condividere la struttura del Palasport Ponte Grande e credo che sia il miglior modo possibile per iniziare la stagione 2020-2021″.
Nella sala conferenze, oltre allo staff del Basket Ferentino, anche alcuni volti noti del Basket Ferentino, da Remo Mastrangeli a Pio Mastrangeli, fino a Virgilio Fortuna, in passato tutti dirigenti amaranto.
Al termine della conferenza, i presenti sono stati accompagnati dal Francesco Maria Cappucci in un tour dell’azienda, tra le migliori e più tecnologicamente avanzate nel settore della produzione e confezionamento di integratori alimentari.
Insomma, la stagione 2020-2021 del Basket Ferentino è iniziata, con coach Angelo Gigli al timone della squadra di C Silver, e con il ritorno di FMC come main sponsor, al fianco della Banca Popolare del Frusinate.
Ci sarà tempo e modo per conoscere il roster della squadra, e le novità di questa stagione, targata FMC Ferentino nel campionato di C Silver.

Alessandro Andrelli

(Grazie a Carla Roccasecca – Studio Area 51 – per le foto e il video)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE