Basket D – Il derby è di Veroli, Sora ko nel finale | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 10:56 di Sabato 12 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket D – Il derby è di Veroli, Sora ko nel finale

 ULTIME NOTIZIE
Basket D – Il derby è di Veroli, Sora ko nel finale
09 Maggio
11:20 2021
Il big match di Serie D va alla Pallacanestro Veroli che supera Sora in volata.

I giallorossi, al termine del girone di andata, si portano così al secondo posto. Sora, invece, cade di nuovo dopo il ko con Pomezia e adesso sarebbe fuori dalla finale playoff, alla quale accederanno le prime due.

CRONACA

Avvio di gara molto equilibrato che vede, sin da subito, diversi protagonisti diversi. Il Capitano di Veroli,  Marco Fiorini, fa mettere la testa avanti ai suoi con una tripla. Risponde immediatamente Ausiello. De Pippo approfitta del tecnico fischiato a De Rosa per riportare Sora avanti ma Vinci impatta, dando un ottimo contributo sotto le plance. Fontana piazza la tripla del controsorpasso e il primo quarto si chiude 19-15. Sora riparte molto meglio, piazzando un parziale di 0-10, impreziosito dalla tripla di Rodriguez. Rocchi e Frusone spezzano l’incantesimo pareggiando a 25. Le squadre ora si alternano al comando per diversi minuti. Ausiello si fa sentire in attacco riportando Sora sul +4. Sulla sirena Frusone segna il 33-35.

Nella ripresa Leccese prova a dare una scossa ai giallorossi che però continuano a subire i movimenti in area di Violo. La Pallacanestro Sora arriva a condurre di 5 lunghezze ma Rocchi è il faro dei padroni di casa e va a segno con giocate importanti che  pareggiano ancora la partita. Sale in cattedra Serra, fino a quel momento poco utilizzato, che in un amen piazza gli 8 punti che chiudono il terzo quarto 54-62. Giorgio Fiorini si carica i suoi sulle spalle ma nell’ultima frazione accade di tutto. Andreozzi e Serra tentano la fuga sorana ma Santos Brum e Fiorini M. accorciano ancora. Proprio il capitano giallorosso si sente fischiare il tecnico che lo costringe ad abbandonare il match. Sale la tensione mentre il punteggio torna sempre più in equilibrio grazie a Frusone e Rocchi. Dopo Fiorini M., abbandoneranno la partita per sopraggiunto numero di penalità anche Vinci, Andreozzi, De Pippo, Rodríguez e De Francesco. Il waltzer dei viaggi in lunetta non lascia emergere nessuna delle due formazioni e allora Rocchi e Leccese danno un segnale forte, portando Veroli avanti di un possesso. Si sbagliano tanti liberi e De Francesco (prima di uscire per 5 falli) piazza il canestro del – 1 a 50″ dal termine. Frusone fa 1/2 ai liberi e Ausiello sbaglia il tiro che avrebbe riaperto tutto, dimenticandosi di Serra, libero in angolo. Nei secondi finali Fiorini G. fissa il punteggio sull’86-83 con cui i padroni di casa vincono su Sora.

TABELLINI

Pallacanestro Veroli 86 – Pallacanestro Sora 83

Parziali: 19-15, 14-20, 21-27, 32-21

Veroli: Fiorini G. 11, Fiorini M. 11, Vinci 12, Frusone 15, Leccese 10, Santos Brum 9, Fontana 3, Rocchi 15, Iannarilli, Renzi n.e., Tiberia n.e.

Sora: in aggiornamento.

 

Alessandra Fanella 

LE PIU' LETTE