Aggiornato alle: 15:41 di Venerdi 22 Novembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket C Silver – Impresa Anagni: la Fortitudo scappa, poi resiste e batte la Vis Nova

 ULTIME NOTIZIE
Basket C Silver – Impresa Anagni: la Fortitudo scappa, poi resiste e batte la Vis Nova
19 Ottobre
23:22 2019
Un inizio di campionato favoloso per la Fortitudo Anagni.

I biancorossi, dopo il derby vinto in overtime contro Ferentino alla prima giornata, s’impongono ancora una volta in volata. Contro la Vis Nova, in realtà, così come contro i cugini amaranto, la Fortitudo avrebbe anche potuto vincere più nettamente ma è pesata l’assenza di Capotorto. Una mancanza che ha accorciato le rotazioni e per questo dà ancora più valore al successo ciociaro, arrivato al termine di una gara sempre condotta. Tentativi di fuga immediata da parte di Anagni con Pasqualoni e Santucci molto ispirati, i romani contengono i danni sul 18-26 di fine primo periodo ma si ritrovano a -18 dopo cinque minuti senza segnare nella seconda frazione. La squadra di De Simoni controlla fino a 6′ dal termine, quando Barraco e Mastrelli si sbloccano e lanciano la rimonta capitolina. La Vis Nova si rifà sotto con prepotenza e addirittura sorpassa con Gasperini nel finale. La Fortitudo però trova in Santucci una risorsa importante in lunetta, dall’altra parte i padroni di casa sbagliano tre tiri ben costruiti, l’ultimo dei quali con Gasperini che fa 1/2 in lunetta a 14″ dalla fine, sbagliando il tiro libero del possibile overtime.

Resta così a punteggio pieno Anagni che rovina la festa della Vis Nova alla prima nella Unicusano Arena, costruita a tempo di record per ospitare il nuovo progetto gialloblù, basato sull’università telematica. Quattro punti in due partite che legittimano i sogni di grandezza dei papalini, apparsi molto più consapevoli dopo le montagne russe della scorsa stagione.

Unicusano Vis Nova 64 – Fortitudo Anagni 66
Parziali: 18-26; 29-42; 44-56
Unicusano Vis Nova: Attianese 7, Mastrelli 6, Saccone 5, Massari n.e., Chirichilli 16, Barraco 9, Gasperini 10, Spadafora 2, Casoni 4, Barbantini 5. All. Aloisio Ass. D’Annibale
Fortitudo Anagni: Pasqualoni 12, Ruggieri 1, Coluzzi 12, Santucci 14, Fabiani 15, Di Mambro 9, Morrea n.e. Fontana 3, Faraoni, Ascenzi. All. De Simoni Ass. Pizzolo

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Sorry. No data so far.