Basket C Silver – Cassino crolla nel quarto periodo contro Valmontone | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 10:56 di Sabato 12 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket C Silver – Cassino crolla nel quarto periodo contro Valmontone

 ULTIME NOTIZIE
Basket C Silver – Cassino crolla nel quarto periodo contro Valmontone
17 Maggio
12:30 2021
Il Basket Cassino perde in casa contro la Virtus Valmontone, seconda forza del Girone A di C Silver.

I cassinati restano in scia agli avversari per 30 minuti ma nell’ultimo periodo gli ospiti vengono fuori e piazzano 32 punti, portando a casa la vittoria.

In realtà Valmontone resta quasi sempre avanti, sfiorando la doppia cifra di vantaggio all’intervallo. Al ritorno dagli spogliatoi, però, Cassino torna vicinissima, grazie a una difesa che concede solamente 10 punti agli avversari nel terzo periodo. Nell’ultima frazione la qualità di Valmontone viene fuori con prepotenza e i giovani di Sebastianelli allungano nel punteggio, consolidando la seconda piazza.

Continua l’ottimo momento della Virtus che, dopo aver battuto Ferentino, esce vittoriosa anche dall’insidiosa trasferta di Cassino. Due punti preziosi per Valmontone che approfitta del turno di riposo di Anagni per portarsi da sola al secondo posto, a +2 dai papalini. La prossima settimana, però, sarà la Virtus a riposare mentre i biancorossi giocheranno il derby proprio con Ferentino.

Giochi apertissimi, dunque, per le posizioni playoff ai quali Cassino non potrà partecipare. Con questa sconfitta, infatti, la squadra di Pagano dice definitivamente addio alle residue speranza di post season.

TABELLINI

Basket Cassino 67 – Virtus Valmontone 84
Parziali: 14-18, 19-24, 16-10, 18-32
Cassino: Velocci 18, Pagano M. 4, D’Aguanno, Fionda 7, Costantino, Niccolai 14, Ceccarelli 21, Lena, Pignatelli 3, Tomassi, Buzzacconi, Curtarelli. Coach: Pagano L.
Valmontone: Odigie, Stevanovic, Miglio 11, Ugolini 15, Arnaut 12, Silvestri 1, Pedà, Paganucci 8, Cipriani 8, Cernic 19, Okereke 8, Ogiemwonyi 2. Coach: Sebastianelli.

 

RC

LE PIU' LETTE