Aggiornato alle: 16:09 di 31 Maggio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket – C Gold: buona la prima per Sora, Anzio ko in gara 1

 ULTIME NOTIZIE
Basket – C Gold: buona la prima per Sora, Anzio ko in gara 1
02 Maggio
10:36 2016
Al termine di una partita combattutissima, Sora strappa una vittoria che vale l’1-0 nella serie playoff contro Anzio.

SORA – Il clima al PalaPanico è caldissimo con le tifoserie schierate sulle tribune che, fin dal primo minuto, supportano le formazioni in campo. Apre le danze Margio che spinge i suoi avanti di 4 lunghezze dopo pochi minuti ma Fiorini M. e Pope rispondono a suon di triple, passando in vantaggio. La Nuova Basket si accende, gira bene la palla e vola sul +7. Sul più bello però, Pope, un po’ come capro espiatorio, paga l’aggressività di entrambe le squadre e finisce in panchina per falli (già 3). Anzio accelera con Nardi e torna sul -1. Reali e De Pippo ci provano e dopo 10’ il punteggio è alto almeno quasi quanto la tensione: 24-22. Ad una manciata di secondi dall’inizio del secondo quarto la Expert rischia grosso: ai tanti falli, si aggiunge l’infortunio alla caviglia per Fiorini G. (out per almeno 6 giorni). Fiorini Marco comunque trascina i suoi con un tiro dall’arco ed un antisportivo con Smith che firma il +10. Nwokoye e Nardi però non ci stanno ed Anzio torna a strettissimo contatto, recuperando 3 possessi preziosi. Sora paga le distrazioni chiudendo il quarto in negativo (40-42).

La terza frazione si apre con il tentativo di Lerro di far scappare i suoi (+5) ma i ragazzi di coach Spaziani sono bravi a gestire la tensione, pescando Iannarilli e De Pippo in posizioni strategiche, nonostante il pressing avversario. All’ultimo mini riposo è 58-56. Negli ultimi 10’ Smith, spalleggiato da De Pippo, torna a ruggire, facendo volare la NB sul +7. La formazione di coach Lico si innervosisce e si vede fischiare alcuni falli di frustrazione, tra cui due tecnici. Innamorati non vuole mollare e per due volte riapre i giochi con una bomba, benché entrambe le squadre siano prive di elementi importanti per falli (Fiorini M. e De Santis da una parte, Margio e Minoccheri dall’altra). Sora però sente il vantaggio di giocare tra le mura amiche e Pope inchioda due schiacciate in contropiede con le quali i padroni di casa mettono le mani sulla partita. Finisce 83-76.

Bella prova per i ragazzi di Spaziani che, nonostante l’assenza di Giorgio Fiorini e i problemi di gestione di diversi elementi per falli, riescono a portare a casa una gara 1 che pesa come un macigno. Forte di questa vittoria, Sora tenterà di chiudere la serie a Nettuno mercoledì 4 maggio alle 20:30, migliorando la difesa e facendo più attenzione ai rimbalzi ed ai tiri liberi. Anzio, dal canto suo, sarà ancora più aggressiva, supportata dal caloroso pubblico casalingo in un match che si prevede scoppiettante.

RISULTATO FINALE: NB Sora 2000 83- Anzio Basket Club 76

Parziali: 24-22 / 16-20 / 18-14 / 25-20
N.B. Sora 2000: Pope 9, De Santis 10, Reali 3, De Pippo 18, Smith 26, Fiorini G. 0, Fiorini M. 11, De Vittoris 0, Iannarilli 6. Coach: Spaziani
Anzio Basket Club: Nardi 23, Oliviero 2, Innamorati 6, D’Alfonso 3, Nwokoye 2, Minoccheri 8, Margio 19, Camillo 0, Cuco n.e., Lerro 9, Gabrielli 4. Coach: Lico

Alessandra Fanella

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE

Sorry. No data so far.

Classifica Serie B

# Squadra Pts. PG V P S GF GC
1 Benevento 69 28 21 6 1 54 15
2 Crotone 49 28 15 4 9 47 33
3 Frosinone 47 28 13 8 7 33 23
4 Pordenone 45 28 13 6 9 37 34
5 Spezia 44 28 12 8 8 40 32
6 Cittadella 43 28 12 7 9 35 32
7 Salernitana 42 28 12 6 10 36 32
8 Chievo Verona 41 28 10 11 7 34 27
9 Empoli 40 28 10 10 8 33 34
10 Virtus Entella 38 28 10 8 10 35 36
11 Pisa 36 28 9 9 10 35 35
12 Perugia 36 28 10 6 12 29 36
13 Juve Stabia 36 28 10 6 12 35 43
14 Pescara 35 28 10 5 13 38 44
15 Ascoli 32 27 9 5 13 36 41
16 Venezia 32 28 7 11 10 26 33
17 Cremonese 30 27 7 9 11 28 32
18 Trapani 25 28 5 10 13 31 52
19 Cosenza 24 28 5 9 14 29 35
20 Livorno 18 28 4 6 18 23 45