Basket B – Cassino fa tris, batte Sant’Antimo e vola al secondo posto | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 14:18 di Giovedi 4 Marzo 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket B – Cassino fa tris, batte Sant’Antimo e vola al secondo posto

 ULTIME NOTIZIE
Basket B – Cassino fa tris, batte Sant’Antimo e vola al secondo posto
23 Gennaio
21:57 2021
Terzo successo consecutivo per la Virtus Cassino che supera Sant’Antimo 78-61.

Un’altra vittoria convincente per la formazione rossoblù che batte nettamente la Partenope, indirizzando la partita già dopo il primo quarto, chiuso sul 25-10. Partita in ghiaccio già dopo dieci minuti per la truppa di Vettese che concede pochissimo agli avversari, costretti a tirare con il 58% da due e appena il 10% (3/30) dalla lunga distanza. Dall’altra parte alla Virtus basta il 64% da due il il 24% da tre, anche perché il dato dei tiri liberi (24/30 contro 10/11) testimonia della maggiore aggressività messa sul parquet dai padroni di casa.

Cassino vince e si diverte con tanti interpreti diverti che vengono coinvolti, come dimostrano i 24 assist distribuiti contro i 10 degli avversari. Il solo Rischia, sempre più calato nei panni dell’uomo squadra, ne “smazza” due in più di tutti gli avversari messi insieme. Dominio assoluto per i cassinati anche sotto le plance con ben 40 rimbalzi contro i 27 degli avversari: in questo caso mattatore assoluto, come al solito, Visnjic (foto a sx) che ne tira giù 16 e aggiunge 20 punti per chiudere la prova da MVP con un roboante 35 di valutazione.  Per coach Vettese in evidenza anche Grilli (16) mentre Lestini, dopo due prove monstre, si “ferma” a 12; in doppia cifra anche Cusenza, molto più a suo agio rispetto all’esordio.

Cassino arriva così al secondo posto, agganciando a quota 8 Salerno e Luiss Roma, in attesa di Formia che battendo Avellino domani potrebbe unirsi al gruppone. Nelle prossime tre settimane i virtussini si giocano tantissimo, affrontando proprio tutte e tre dirette concorrenti.

TABELLINI

BPC Virtus Cassino 78 – Geko PSA Sant’Antimo 61
Parziali: 25-10, 17-16, 17-14, 19-21
Cassino: Visnjic 20 (7/8 da due, 0/1 da tre), Grilli 16 (3/6, 2/5), Lestini 12 (3/5, 1/5), Cusenza 10 (4/6, 0/1), Teghini 9 (2/4, 1/1), Rischia 6 (1/3, 0/2), Fioravanti 5 (1/1 da due), Rubinetti. N.E.: Gambelli, Rinaldi, Manojlovic. Coach: Vettese.
Tiri liberi: 24 / 30 – Rimbalzi: 39 4 + 35 (Visnjic 16) – Assist: 24 (Rischia 12)
Sant’Antimo: Dri 14 (4/9, 1/6), Sabbatino 11 (4/4, 1/3), Sergio 10 (3/4, 0/9), Milosevic 10 (5/5, 0/2), Vangelov 6 (2/5 da due), Sperduto 5 (1/3, 1/6), Cantone 4 (2/4, 0/3), Carnovali 1 (0/2, 0/1). N.E.: Ratkovic, De Marca, De Meo, D’Aiello. Coach: Origlio.
Tiri liberi: 10 / 11 – Rimbalzi: 27 6 + 21 (Sergio 11) – Assist: 10 (Dri, Cantone 3)

 

RobCap

LE PIU' LETTE