Basket B – Cassino a Molfetta per il turno infrasettimanale | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 00:44 di Martedi 27 Luglio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket B – Cassino a Molfetta per il turno infrasettimanale

 ULTIME NOTIZIE
Basket B – Cassino a Molfetta per il turno infrasettimanale
20 Aprile
20:57 2021
Domani (mercoledì 21 Aprile) la Virtus Cassino sfiderà la Pavimaro Molfetta sui legni del PalaPoli nell’incontro valevole per la 20° giornata del campionato nazionale di serie B girone D.

Match decisivo per entrambe le formazioni che ancora sono coinvolte appieno nella lotta per guadagnarsi un posto nella griglia playoff. Percorsi assolutamente antitetici in questa seconda fase di campionato, quelli delle due formazioni che si sfideranno domani in terra pugliese: la Pavimaro, difatti, è reduce nelle 5 sfide sinora disputate, da due vittorie, nelle prime due gare e tre sconfitte nelle ultime tre contro, in ordine cronologico, Luiss, Rieti e Formia. La Virtus, al contrario, viene da due sconfitte nei primi due match (contro Ruvo e Nardò) e tre vittorie consecutive contro Taranto, Catanzaro e Reggio Calabria.

Molfetta, attualmente all’11 posto in classifica con 8 vinte e 11 perse, annovera tra le sue fila due ex rossoblù, De Ninno e Bini, che con la canotta della BPC vinsero il campionato di serie B nella stagione agonistica 2017-18. A disposizione di coach Carolillo, anche play calabrese classe ’98, Daniele Dell’Uomo, la guardia/ala ex Sant’Antimo Giovanni Gambarota, il centro Vittorio Visentin (capocannoniere dei suoi con 15.8 punti per gara), la guardia classe ’93, Armin Mazic e gli altri under Calisi, Serino e Azzollini.

A presentare il prossimo match delle ‘V’ cassinati, il Presidente e DS della BPC Virtus Cassino, Leonardo Manzari: “Sarà una partita rognosa sia da un punto di vista tecnico che tattico. Affrontiamo due grandi ex che hanno vestito la nostra maglia, con i quali abbiamo condiviso un bellissimo percorso, culminato con la vittoria del campionato di serie B. Con Molfetta sarà un match complicatissimo, come ogni incontro che affronteremo da qui fino alla fine dell’anno. Ogni formazione lotta per un obiettivo. La classifica è corta e la nostra prossima avversaria ha voglia di provare ad arrivare a guadagnarsi un posto nella griglia playoff come noi. Loro però allo stesso tempo dovranno guardarsi alle spalle perché Pozzuoli farà di tutto per salvarsi senza dover disputare il girone infernale dei play-out. Noi dovremo continuare a giocare come abbiamo fatto in queste ultime settimane e sono sicuro che avremo buonissime chance di fare bottino pieno”.

L’incontro prenderà il via alle 18, arbitreranno i signori DI FRANCO MIRKO MORENO di BERGAMO (BG) e DI PILATO FULVIO di PADERNO DUGNANO (MI).

LE PIU' LETTE