Basket A2 – Verso FMC vs Eurobasket, le parole di coach Ansaloni e Carnovali | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 18:00 di 17 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket A2 – Verso FMC vs Eurobasket, le parole di coach Ansaloni e Carnovali

 ULTIME NOTIZIE
Basket A2 – Verso FMC vs Eurobasket, le parole di coach Ansaloni e Carnovali
01 Ottobre
16:36 2016
A poche ore dall’esordio stagionale della FMC Ferentino, coach Luca Ansaloni e Tommaso Carnovali hanno parlato del primo impegno amaranto.

 

Queste le dichiarazioni del tecnico e della guardia ex Treviglio in vista della sfida con l’Eurobasket Roma.

ansaloni“Durante questa settimana ci siamo allenati al completo – ha detto Ansaloni – al contrario di quanto accaduto in pre-campionato. Contro l’Eurobasket mi aspetto una gara con ritmi più alti rispetto all’amichevole che abbiamo giocato, quando entrambe le squadre erano reduci da una partita il giorno prima. Quella di Bonora è un formazione di grande esperienza, bravissima a cambiare la velocità del suo gioco in base al momento del match. C’è un po’ di incertezza che accompagna ogni esordio in campionato ma non sono preoccupato per l’inserimento dei nuovi né per i problemi fisici avuti finora: Musso, Gigli, Imbrò e Sabbatino sono giocatori di grande intelligenza cestistica quindi capiscono al volo qualsiasi accorgimento tattico, pur avendo avuto meno allenamenti a disposizione rispetto ai compagni”.

“Nel torneo giocato a Ferentino – ha dichiarato Carnovali –  entrambe le squadre si sono presentate senza due playmaker quindi la gara di campionato sarà differente, sarà un match più duro mentalmente e fisicamente. A livello personale sono soddisfatto della pre-season in cui ho potuto dimostrare che sono pronto anche quest’anno a dare il mio contributo, per me partire dalla panchina non è un problema, anzi per il mio tipo di gioco può essere un vantaggio. In estate abbiamo perso un po’ di esperienza e questo potrebbe pesare anche nel processo di amalgama della squadra ma dall’altra parte abbiamo acquisito più brillantezza che ci consentirà di giocare con più intensità”.

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE