Basket A2 – Curva Nord Ferentino: “Ficchi primo tifoso, sveglia Ferentino!” | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 18:00 di 17 Gennaio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Basket A2 – Curva Nord Ferentino: “Ficchi primo tifoso, sveglia Ferentino!”

 ULTIME NOTIZIE
Basket A2 – Curva Nord Ferentino: “Ficchi primo tifoso, sveglia Ferentino!”
17 Maggio
11:42 2017
È arrivato un comunicato ufficiale della Curva Nord di Ferentino in merito alla possibile cessione del titolo da parte del presidente Vittorio Ficchi.

In questa nota il pensiero della parte più calda del tifo amaranto.

Abbiamo da circa un mese terminato la Regular Season del girone oveste della Serie A2 di Pallacanestro. Una stagione che definiamo “disastrosa” dal punto di vista sportivo poiché con il nostro Roster potevamo e dovevamo accedere ai Play-off e non lottare per non fare i Play-out.

Da qualche settimana leggiamo sui vari social e sui giornali locali, che il nostro Patron il presidente Vittorio Ficchi, sta pensando di abbandonare il Ferentino Basket 1977 dopo 12 anni di Presidenza vendendo il titolo di A2, la cosa non ci ha fatto assolutamente piacere anzi ci ha lasciti molto perplessi e dispiaciuti, perché oltre ad essere il Presidente il primo Tifoso Amaranto, è un Ferentinese vero, sempre presente anche quando non ricopriva la carica da Patron ed il Ferentino giocava in serie D.

La notizia non ha lasciati amareggiati perbenisti e malelingue da tastiera, i quali mai sono stati e mai saranno presenti al Pala Pontegrande, ma non esitano a sparare sentenze senza prima aspettare l’ufficialità da parte della società e già pensano a chi giocherà il prossimo anno nel Palazzetto.

Ufficialità che ci auguriamo mai confermata, perché pensiamo che se ciò avvenisse, sarebbe la fine della Pallacanestro a Ferentino, nessun imprenditore investirebbe i propri soldi nel Basket, specie in un palazzetto dove il numero degli spettatori paganti è molto basso, dove l‘ambiente è freddo, senza passione, ricco di persone che non esitano a remare contro chi vuole far del bene al paese, dove i giocatori pagati profumatamente hanno pensato soltanto a fare “la bella vita” non lottando per quella maglia onorato fino ad oggi soltanto da noi ULTRAS.

Noi che dal 1998 c’abbiamo messo sempre la faccia, pagando a caro prezzo con denunce e diffide, la nostra irriducibile passione, perché siamo e saremo l’unico baluardo di questa città.

Lo Sport deve aggregare non deve dividere, la passione deve essere comune da parte di tutti, Svegli Ferentinesi!!!!!

Il Direttivo della Curva Nord Ferentino

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE