Anagni – Ciclismo, il Memorial Nereggi & Ciprianelli sul circuito dell’Isam | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 20:06 di Martedi 19 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Anagni – Ciclismo, il Memorial Nereggi & Ciprianelli sul circuito dell’Isam

 ULTIME NOTIZIE
Anagni – Ciclismo, il Memorial Nereggi & Ciprianelli sul circuito dell’Isam
22 Luglio
22:16 2021
Oltre 100 ragazzi hanno partecipato alla gara organizzata dal Team Nereggi Coratti, per dimostrare l’immutato affetto verso due ciclisti simbolo dello Sport come strumento sociale.

Il circuito dell’Isam (Istituto Sperimentale Auto e Motori), ha ospitato il Memorial dedicato a Vittorio Nereggi e Cipriano Ciprianelli, nel calendario laziale dopo una lunga assenza. Nereggi e Ciprianelli, due persone apprezzate oltre che emblemi del ciclismo ciociaro, hanno contribuito a fare di Anagni città del ciclismo, e numerosi team sono nati sul loro esempio. La manifestazione, organizzata dal Team Nereggi-Coratti, ha portato nella città dei Papi oltre 100 Giovanissimi che si sono affrontati nelle classiche sei batterie. Parole di elogio agli organizzatori sono state rivolte dal consigliere comunale delegato allo sport Luigi Pietrucci. Le gare hanno visto la miriade di campioni in erba emulare i loro beniamini, con grinta ed entusiasmo. Alla fine applausi e medaglia per tutti, dal primo all’ultimo, compresi i rappresentanti della fascia MPG. La classifica per società ha visto primeggiare la squadra di casa, il team Nereggi Coratti che ha preceduto i campani del Team Cesaro, gli abruzzesi del Pedale Teate, la Tirreno Bike e la Mary Sweet Angel. Alla cerimonia di premiazione intensa commozione ed emozione per la consegna della targa a Paolo Frabotta, giovane ciclista del Team Nereggi Coratti, vittima di un brutto incidente a Fiuggi sul finire del 2019. Presenti all’evento il vice presidente del CR Lazio Tony Vernile e il comitato provinciale FCI di Frosinone al gran completo con il presidente Roberto Soave e i consiglieri Sebastiano Retarvi, Domenico Bartolomucci, Rocco Scacchi e il segretario Vittorio Iafrate. Per la commissione Giovanile Regionale ha presenziato all’evento il presidente Peppino Carlino. Fra i riconoscimenti consegnati spiccano la targhe ricordo alla famiglia Ciprianelli, ritirata dai figli Paola, Pietro e Ione, ed alla famiglia Nereggi, ritirata da Claudio Nereggi. Premio speciale per il maestro dei giovani ciclisti del Team Nereggi Coratti, Severino Paris, una vita dedicata al ciclismo prima come corridore ed ora come allenatore della squadra anagnina.

Jackal

LE PIU' LETTE