Alatri – Sollevamento pesi: Federico “Tanque” D’Amico è di nuovo Campione Italiano | TG24.info Sport
Aggiornato alle: 08:30 di Sabato 19 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Sport

Alatri – Sollevamento pesi: Federico “Tanque” D’Amico è di nuovo Campione Italiano

 ULTIME NOTIZIE
Alatri – Sollevamento pesi: Federico “Tanque” D’Amico è di nuovo Campione Italiano
21 Maggio
19:30 2018
Netta affermazione, per il secondo anno consecutivo, del giovane ciociaro al campionato italiano N.B.B.U.I 2018 svoltosi a Roma. Secondo posto nazionale anche per la giovane alatrense Sara Nardi.

Nonostante le premesse non buone dovute a una preparazione minata da un lungo infortunio, alla finalissima che si è svolta a Castelchiodato (RM) nel centro sportivo M32 per il titolo di campione italiano N.B.B.U.I 2018, l’alatrense già detentore del titolo 2017, si è confermato il più forte. Si trattava delle finali nazionali della Federazione  N.B.B.U.I / CSAIN. L’accesso alla finale il giovane Federico l’ha guadagnato a Pozzuoli nel novembre scorso con un promettente terzo posto che, tuttavia, a lui stava stretto. Questa gara finale, invece, la più importante della stagione, l’alatrense l’ha vinta sollevando ben 135 kg per un peso corporeo di 76, battendo allo sprint finale un atleta davvero forte tra i circa 40 finalisti provenienti da tutta Italia e di grande livello di preparazione. Federico, detto “tanque” da “carrarmato”, veniva da un difficile periodo di stop dovuto ad un preoccupante infortunio che lo ha tenuto fermo per 2 mesi. “Fisioterapia e posturale erano il mio pane quotidiano– confida soddisfatto Federico- e sinceramente non credevo di vincere oggi perché arrivavo in gara al di sotto delle mie possibilità, o quantomeno così pensavo. Però così non è stato e per il secondo anno consecutivo porto a casa il titolo nazionale! Voglio ringraziare la mia famiglia che mi sostiene sempre, Luca Ceci che mette sempre la sua Palestra Prince di Alatri a completa disposizione per allenarmi e che ha creduto sempre in me, insieme a Matteo Santachiara, Davide Parisi e Daniele Sarandrea. Infine un grazie di cuore a Gianni Mariani della N.B.B.U.I delegato nazionale che ogni volta organizza delle grandi manifestazioni. Ora mi rimetto a lavoro per gli Europei”. Altro grande risultato per la città, sempre nella stessa disciplina e con la stessa squadra, grazie al secondo posto nazionale di Sara Nardi, giovanissima atleta alatrense appena diciottenne, che gareggiava nella categoria donne sotto i 56kg di peso e che, sollevando 46kg, ha sbaragliato atlete di lungo corso.

Andrea Tagliaferri

Tags
LE PIU' LETTE