Aggiornato alle: 20:00 di Giovedi 23 Maggio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Verde pubblico: niente di fatto!

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Verde pubblico: niente di fatto!
17 Maggio
21:02 2018

 

 

 

 

 

 

 

Bocciatura totale della città rispetto alla gestione comunale del verde pubblico. Associazioni, gruppi politici e volontari cittadini costretti a rimboccarsi le maniche per fare ciò di cui dovrebbero occuparsi gli amministratori. Ma quanto durerà tutto questo?

Ai fiori sui ponti di Napoli e XX Settembre hanno dovuto pensare prima delle associazioni e poi quelli di CasaPound. L’amministrazione comunale, impegnata in non si sa cosa, non vi presta la minima attenzione. Così come non bada ad una città ricoperta dalle erbacce. In pratica dove dovrebbe essere pulito, strade, marciapiedi, aiuole, cresce incontrollatamente vegetazione e dove bisognerebbe piantare qualcosa è il deserto totale. Ed ecco allora che entrano in gioco i volontari che, nonostante il regolare pagamento delle tasse, si fanno carico dei compiti che dovrebbero essere regolarmente svolti dai competenti uffici comunali. Tutto per ridare un po’ di dignità e decoro ad una città che, a detta praticamente di tutti, precipita ogni giorno in un degrado maggiore. Tutto per l’amore verso la città, per vederla ancora bella e pulita come merita. I cittadini non solo piantano fiori ma puliscono anche. Ciò si è verificato i vari spazi pubblici. Si organizzano anche sui social per organizzare gruppi di pulizia. Ma per quanto potrà durare tutto ciò? Quanto tempo ci vorrà perchè anche queste persone volenterose si stanchino? A quel punto cosa sarà della città? Pensare che una volta era il sindaco a rinunciare alla sua indennità proprio per piantare nuovi alberi ed arricchire il polmone verde cittadino… Riflettete gente!

Red.

LEGGI ANCHE

Sora – Fiori sui ponti, i cittadini si sostituiscono a Caschera e prendono il decoro

 

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE