Sora – Trasferimento scuola San Rocco, i genitori: pronti a proteste eclatanti | TG24.info
Aggiornato alle: 20:15 di Giovedi 16 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Trasferimento scuola San Rocco, i genitori: pronti a proteste eclatanti

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Trasferimento scuola San Rocco, i genitori: pronti a proteste eclatanti
14 Ottobre
19:30 2016

 

 

 

 

“Siamo stati lasciati soli. Ogni nostra proposta stranamente non viene accettata – racconta un genitore – Il sindaco e il delegato, stamattina entrambi irrintracciabili telefonicamente, ci stanno lasciando soli e poi faccia a faccia con il dirigente, oggi non ha portato a nulla ed è per questo che abbiamo chiesto il nulla osta per trasferire i nostri figli altrove. Eppure la soluzione sarebbe facile: ci sarebbero 5 aule libere e già sistemate nella scuola Chiesa Nuova, perché non trasferire i nostri ragazzi lì? Domani mattina una delegazione di genitori incontrerà nuovamente il dirigente. Se non avremo risposte concrete, siamo pronti a proteste, anche eclatanti”.

Si fa sempre più complicata la situazione che i genitori degli alunni della scuola primaria “Riccardo Gulia” stanno riscontrando dopo che il sindaco De Donatis ha disposto in misura cautelativa, il trasferimento temporaneo di 5 classi della scuola primaria “Riccardo Gulia”, in Via Guglielmo Marconi.

“Il Comune durante l’incontro ha parlato di una mini commissione – racconta il genitore – ma nel frattempo pare sia stato rimesso tutto nelle mani del dirigente che pare sia l’unico titolare a decidere. Noi stamattina gli abbiamo chiesto i documenti d’agibilità ma non abbiamo avuto risposte. Noi non ci sentiamo sicuri; siamo in Italia e non ci fidiamo. Ecco perché non abbiamo mandato i nostri figli a scuola. Eppure pare che alla Chiesa Nuova ci sono 5 aule libere, scuola che tra l’altro ricade nel comprensivo San Rocco. Perché non è stata vagliata questa ipotesi? Noi chiediamo di dialogare. Vogliamo che la situazione si risolva a breve. Domani una delegazione di noi dovrebbero essere ricevuti dal dirigente. Vedremo. In caso contrario, non ci fermeremo. Siamo pronti a tutto. Del resto stiamo parlando della sicurezza dei nostri figli!”.

 

LEGGI ANCHE: http://www.tg24.info/sora-trasferimento-della-scuola-san-rocco-genitori-protestano-in-comune/

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS