Aggiornato alle: 18:01 di Lunedi 19 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Terminata la Fase 1, più di un mese di lavoro per gli instancabili volontari della Protezione civile

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Terminata la Fase 1,  più di un mese di lavoro per gli instancabili volontari della Protezione civile
03 Maggio
18:48 2020

 

 

 

Oggi, 3 maggio 2020, termina ufficialmente la Fase 1 dell’emergenza Coronavirus così come stabilito dal Dpcm 26 aprile 2020.

“In questo mese e mezzo – scrive la Protezione civile di Sora – i nostri ragazzi si sono adoperati per cercare di alleviare le problematiche di tantissime persone ed abbiamo ringraziato tutti quelli che ci hanno permesso di farlo… Ma oggi lasciateci ringraziare loro, i nostri ragazzi,  gli operatori Covid-19, che si sono prestati senza se e senza ma in questa attività con tutti i rischi connessi…
grazie di cuore”.

Ricordiamo che in questo periodo d’emergenza la Protezione civile di Sora ha svolo innumerevoli attività. Prima di tutto, grazie alla generosità dei cittadini sorani, ha raggiunto tante famiglie in difficoltà distribuendo alimenti di prima necessità oltre ad occuparsi della distribuzione di buoni spesa erogati dalla Regione Lazio. Rispettando tutte le norme di sicurezza del caso, i volontari hanno realizzato, come ogni anno, la croce in memoria delle vittime dell’incidente aereo di Serra Alta. Hanno supportato i vigli del fuoco nel ripristino della bandiera italiana di fronte al santuario della Madonna delle Grazie. Una squadra si è recata al policlinico Agostino Gemelli per ritirare farmaci urgenti. A supporto all’associazione 360° hanno collaborato all’installazione delle croci in occasione della Passione. Si sono occupati della distribuzione di mascherine. Hanno igienizzato tutti gli spazi esterni destinati allo stoccaggio di derrate alimentari. Hanno provveduto anche alla parte burocratica dell’emergenza e si sono occupati di sanificare i mezzi. I volontari hanno montato e ripristinato la tenda Triage per il percorso diversificato Covid-19 all’ospedale di Sora e tanto altro.

Si è resa operativa fin dai primi momenti la sede per fronteggiare ogni necessità. Tutto ciò continuando a svolgere assistenza alla popolazione con altre attività, sempre a pieno ritmo, presenti sul territorio in supporto delle istituzioni.

“W l’Italia del volontariato”.

FraM

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS