Aggiornato alle: 12:00 di Lunedi 30 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Servizio idrico, sentenza Tar: ‘Stangata a danno dei cittadini’

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Servizio idrico, sentenza Tar: ‘Stangata a danno dei cittadini’
05 Novembre
17:45 2015

 

Dopo la sentenza del Tar che ha dato ragione ad Acea contro i Comuni ricorrenti, interviene l’Avv. Serena Petricca, Presidente associazione “Cento Giovani” e membro Consulta Femminile di Forza Italia: “Stangata a danno dei cittadini”.

La sentenza, depositata dal Tar Lazio – Sezione di Latina, nella giornata del 4 novembre, è relativa – argomenta l’Avv. Serena Petricca – a cinque ricorsi presentati dal Gestore Idrico contro le iniziative intraprese dai Sindaci di alcuni Comuni della Provincia, i quali avevano ordinato al Gestore di riallacciare le utenze idriche staccate a quei cittadini considerati morosi. Secondo il Tar Lazio, nel contratto di somministrazione, il Comune non ha e non può avere nessun ruolo“.

La sentenza del Tar Lazio – a parere dell’Avv. Serena Petricca – non appare condivisibile, soprattutto perché l’acqua rappresenta un bene primario di fondamentale importanza per ogni cittadino e sarebbe incostituzionale, illegittimo ed immorale disporre il distacco delle utenze idriche per morosità.  La sentenza non tiene in debito conto di alcuni interessi primari, che devono essere riconosciuti indipendentemente dal motivo della morosità, ai cittadini, ovvero che il diritto all’acqua è un diritto costituzionalmente garantito”.

La Redazione

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS