Sora – Roberto De Donatis in conferenza stampa (VIDEO) | TG24.info
Aggiornato alle: 04:00 di Giovedi 21 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Roberto De Donatis in conferenza stampa (VIDEO)

 ULTIME NOTIZIE
14 Ottobre
18:33 2021

 

 

 

 

Ultima conferenza stampa da sindaco questa mattina per Roberto De Donatis.

L’ha indetta nel rispetto dei cittadini, dei suoi elettori. “Abbiamo vissuto – ha detto – una campagna elettorale anestetizzata: avevamo chiesto un confronto sui programmi ma non c’è stato. Il mio – ha detto – è stato un percorso con due narrazioni, uno dei progetti e uno da parte dei miei stessi compagni di viaggio. Per loro il sindaco andava isolato”. Il sindaco uscente si è poi rivolto ai due candidati a sindaco ancora in corsa per l’elezione. “Chiedo che i due candidati a sindaco prendano posizione sui progetti”. In particolare, relativamente all’ex Tomassi per il quale ha sottolineato che “si è ad un punto cruciale anche se il soggetto promotore è privato. L’Amministrazione ha creato le condizioni per rientrare nell’ambito della legge 7 del 2017, quello della rigenerazione urbana. Superato l’ostacolo della legittimità ora la proprietà può andare avanti sfruttando il superbonus per dare vita alla cittadella della scuola”. “Questo – ha detto – è un progetto cruciale e non si può stare con la testa sotto la sabbia. Siamo al 70% dell’iter. Il privato deve completare i lavori entro il 31 dicembre 2022”. “Il progetto si farà se la classe dirigente della prossima amministrazione sarà capace”. Poi ha parlato della scuola di Renzo Piano: “siamo in approvazione del progetto definitivo”. E poi ancora dell’adesione al protocollo Consip della pubblica illuminazione, “Io chiedo che i due candidati sindaco si esprimano in modo chiaro su questi progetti”. Oltre a questi progetti De Donatis ha argomentato anche sulla società Ambiente e Salute, società, secondo il sindaco uscente “in grado di gestire ulteriori servizi. Chiedo ai due candidati di puntare su questa società per garantire miglior decoro e servizi cimiteriali”.

Poi ha aggiunto: “Conoscendo le posizioni dei miei ex amministratori vorrei una espressione chiara. Come si vorrà gestire l’Ambiente e il servizio di riscossione dei tributi?”.

“Chiedo una presa in considerazione seria d’intenti” ha chiesto ai due candidati sindaco in corsa. “Saremo fuori – ha aggiunto – ma saremo attenti in modo che i miei elettori sappiano come comportarsi. Chiunque vincerà avrà un compito arduo, anche molto più difficile del mio”. “Auspico che ci siano idee chiare”.

GUARDATE IL NOSTRO SERVIZIO E ASCOLTATE COSA HA DETTO ROBERTO DE DONATIS.

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS