Aggiornato alle: 23:01 di Lunedi 19 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Post Ferragosto senza “Canicola”, immagini storiche e non solo nel film del professor Mantova (video)

 ULTIME NOTIZIE
16 Agosto
21:30 2020

 

 

 

Salta la Canicola causa Coronavirus. Abbiamo voluto comunque ricordarla con l’aiuto del professor Antonio Mantova che proprio alla Canicola ha dedicato una parte di un suo film.

Una competizione storica, la Canicola. Come tutti sanno, si svolge ogni anno a Sora il giorno dopo Ferragosto. È una maratonina di circa 11 chilometri con centinaia di partecipanti. Si sarebbe dovuta svolgere nel pomeriggio di oggi, 16 agosto, ma le restrizioni dovute all’emergenza Coronavirus non l’hanno permesso.

Ecco allora che grazie al film del professor Mantova abbiamo potuto fare un passo indietro nella storia e rivivere comunque quella magica atmosfera, l’emozione della gara che da via Cittadella attraversa il corso Volsci, percorre il Lungoliri Simoncelli, poi Via Napoli, Viale San Domenico, Via Barca San Domenico, Via Romana Selva, Via Matteotti, Vicolo Branca fino a tornare nel centro storico all’altezza di Vicolo Celli, dove gli atleti partecipanti trovano il punto di ristoro.

Nel film scorrono le immagini tanto care ai sorani di un centro storico brulicante di persone; è un’emozione senza tempo che suscita anche un pizzico di nostalgia. Ad accompagnarci in questo viaggio la voce del professor Mantova che definisce così la Canicola: “la più bella e coinvolgente festa dell’amicizia e dello sport”.
Un ringraziamento particolare ad Antonio Mantova per aver regalato a Tg24 e alla città un prezioso documentario. Ciao nonno! (in foto a destra)
FraM

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS