Sora – Manifesti elettorali vandalizzati, Eugenia: non li sostituirò, il cambiamento inizia anche da qui | TG24.info
Aggiornato alle: 15:00 di Lunedi 18 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Manifesti elettorali vandalizzati, Eugenia: non li sostituirò, il cambiamento inizia anche da qui

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Manifesti elettorali vandalizzati, Eugenia: non li sostituirò, il cambiamento inizia anche da qui
25 Settembre
18:28 2021

 

 

 

 

 

“Dopo aver riflettuto attentamente, sono giunta alla conclusione che, per quanto mi riguarda, non procederò alla sostituzione dei manifesti imbrattati. Faccio ciò per un motivo preciso: non voglio prestare il fianco, nel modo più assoluto, a chi può magari pensare che così facendo si possa dare il via a comportamenti non rispettosi della dignità altrui e ad una specie di corsa ai manifesti. Il mio cambiamento inizia da qui. E voglio che tutti vedano e continuino a vedere ciò che è stato fatto”. Tanto afferma in una nota il candidato sindaco Eugenia Tersigni che interviene a margine di una cronaca che denuncia atti vandalici ai manifesti elettorali presenti nelle varie zone della città.

“Un atto vandalico – dice Eugenia Tersigni – che deve far riflettere la collettività e tutta la classe politica locale. Ho piena fiducia nell’azione delle forze dell’ordine che sono certa individueranno i responsabili assicurandoli alla giustizia. Esiste però, con tutta evidenza, un problema sociale che va affrontato con fermezza. Non si può continuare a voltare lo sguardo altrove: chiediamoci il perché di tale gesto. Il perché alcuni cittadini agiscono in questo modo inaccettabile. Mi viene da pensare che se negli ultimi anni ci fosse stato un diverso modo di amministrare e di far percepire la politica forse oggi avremmo avuto un comportamento diverso”.

“Sono convinta della necessità di cambiamento – dice ancora Eugenia Tersigni – Un cambiamento che deve essere non solo detto ma soprattutto messo in pratica. Quindi abbiamo bisogno di fatti veri . Per questo motivo ho deciso di non dare seguito alla sostituzione con nuovi manifesti. Sarebbe un gioco sterile a cui non mi presto ed a cui invito gli altri candidati a sindaco a non prestarsi. Del resto in questa fase di campagna elettorale i sorani sanno benissimo chi è in corsa per il rinnovo del consiglio comunale. Ora servono fatti, azioni differenti, scelte precise, onestà e trasparenza. Inizio con questa”.

Così in una nota l’ingegnere Eugenia Tersigni.

 

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

.

SOCIAL
TOP NEWS