Aggiornato alle: 19:45 di Giovedi 25 Aprile 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Malore allo stadio, il fotografo Luca Rea operato al “Gemelli”

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Malore allo stadio, il fotografo Luca Rea operato al “Gemelli”
31 Ottobre
11:16 2016

 

 

 

 

 

 

Luca Rea, noto giornalista e fotografo sorano,  ieri pomeriggio è stato colto da un gravissimo malore mentre era a lavoro, a bordo campo, durante l’incontro calcistico di serie A Lazio-Sassuolo. Rea è stato trasportato al policlinico “Gemelli” dove ha subito un delicatissimo intervento.

Per Luca Rea (40 anni di Sora) si trattava di una domenica come tante, a lavoro con la cara macchina fotografica sul campo da gioco. Questa volta seguiva l’incontro calcistico Lazio-Sassuolo. Ma ad un tratto è accaduto l’imprevedibile. Intorno alle 16.15 si è accasciato a terra di fronte ai colleghi increduli. Immediatamente si è attivata la macchina dei soccorsi. I medici della panchina  e il 118 lo hanno raggiunto e, vista la criticità del caso, hanno disposto il tempestivo trasporto al policlinico “Agostino Gemelli” di Roma. Rea, probabilmente colto da un aneurisma, è stato sottoposto nel corso della serata ad un delicatissimo intervento chirurgico. La notizia è giunta in poco tempo a tutti gli operatori del settore giornalistico, profondamente colpiti dalla fatalità che ha colto il collega. Sono numerosi i messaggi di solidarietà e di in bocca lupo per Luca e la famiglia che circolano sui social network.

Anche la redazione di TG24 si stringe in un simbolico abbraccio nei lori confronti. A Luca, che qualche anno fa è stato anche un valido collaboratore della nostra redazione, rivolgiamo i nostri migliori e sentiti auguri.

La redazione

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE