Aggiornato alle: 22:31 di Lunedi 15 Luglio 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Lavori a Cancéglie, Tedeschi: “Un unico caotico cantiere”

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Lavori a Cancéglie, Tedeschi: “Un unico caotico cantiere”
17 Luglio
10:01 2017

 

 

 

<Ci sentiamo di intervenire nel merito della intervista rilasciata dal Sindaco di Sora sulla questione “Contratti di Quartiere” per sollevare delle osservazioni meramente di ordine politico-amministrativo relative ai soli due passaggi di significanza che però a noi risultano pressappoco oscuri>. Inizia così una nota stampa a firma Giovanni Tedeschi, portavoce Sinistra Unita Sora.

<Il primo è di ordine terminologico: riguarda l’uso del verbo “confidare”, “noi confidiamo” dice il Sindaco, parlando dell’ipotesi di stabilire una data fine dei lavori. Il confidare può significare almeno due cose: una data probabilistica e allora una data doveva pur dirla ancorché corredata di un intervallo di variazione (intervallo di confidenza), oppure in alternativa, il primo cittadino, intendeva indicare la dipendenza dalla volontà di qualcuno, forse dal fato? A seguire, ha parlato della dilatazione di tempi di lavoro. Resta misconosciuto quale principio di causa-effetto possa intercorrere fra l’ ”errata” datazione di fine lavori indicata in marzo 2017, pubblicamente sbandierata a suo tempo e invece rivelatasi una vera e propria panzana, e l’acquisizione di ulteriori nuove risorse, pari a 500.000 € pervenuti dall’ATER, da impegnare nel progetto>.

<La verità è che il Sindaco non ha ottenuto nulla dall’Ater se non la restituzione di fondi già inseriti nel quadro economico “Contratti di quartiere” che avrebbero dovuto essere utilizzati per costruire un edificio ad uso sociale in quel di S. Silvestro. Cioè il nostro caro Sindaco, invece di costruire un edificio per giovani coppie o per gli anziani del quartiere, utilizza quei fondi per lavorare su due vicoli. […] E invece di pavimentare via Branca il nostro paladino degli indifesi va a rompere nel periodo di massimo flusso commerciale e turistico un’altra arteria di Cancéglie. Un’altra. Di fatto rendendo tutto il quartiere un unico caotico cantiere. E ai cittadini che chiedono quando tutto questo finirà risponde infastidito: “quanto prima”. Come se uno chiamasse una ditta a casa per dei lavori e quelli invece di darci un’idea di consegna dei lavori rispondessero: “al più presto”. […] Non vogliamo essere speciosi, ma avremmo voluto apprendere dal Sindaco informazioni un po’ più concrete anche e soprattutto che avesse dato le opportune risposte a tutte le istanza sollevate dai residenti. […] Noi di Sinistra Unita Sora siamo costantemente attenti a questa questione e ci sentiamo di dire al Sindaco che su questa vicenda si è giocato gli ultimi barlumi di credibilità. E la città non è contenta>. (foto copertina: di repertorio)

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE