Aggiornato alle: 10:30 di 9 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – “Io non fumo…e tu?”, l’importante progetto contro il tabagismo

 ULTIME NOTIZIE
Sora – “Io non fumo…e tu?”, l’importante progetto contro il tabagismo
26 Aprile
10:54 2016

 

 

 

“Io non fumo…e tu?”: è questo il titolo dell’importante progetto contro il tabagismo, al quale ha aderito l’Istituto di Istruzione Superiore “Nicolucci Reggio”. Le attività in programma si concluderanno con un convengo aperto al pubblico, sabato 30 aprile, alle ore 15.00, presso l’ITAS di Sora.

Il progetto, dedicato agli alunni delle classi prime e seconde della sede ITAS di Sora, persegue due principali obiettivi:
promuovere nei ragazzi la capacità di individuare i fattori ambientali che favoriscono l’iniziazione al tabagismo, reagire alla pressione sociale, valorizzare l’immagine dei non fumatori, sensibilizzare gli alunni perché diventino consapevoli delle proprie scelte in tema di fumo e di salute in generale, diminuire l’accettabilità sociale dell’abitudine al fumo negli adolescenti, rinforzando la loro capacità di resistere alle pressioni sociali a favore del fumo; stimolare nei genitori una riflessione sui temi educativi collegati al consumo di tabacco. Il progetto si concluderà il 30 aprile alle ore 15.00 con un evento, aperto al pubblico, nel corso del quale gli alunni mostreranno i loro prodotti creativi di sintesi dei contenuti (manifesti con slogan antifumo, filmati, foto, presentazioni multimediali, ecc.). La Docente Referente del progetto è la prof.ssa Simona Tollis, le altre docenti coinvolti sono le prof.sse Annamilena Savino, Anna Iafrati, Erminia Colucci.

Un ringraziamento – si legge nella nota – va agli esperti esterni: i Medici del Distretto CIC della Asl di Sora coordinati dal dr Liberato Policella, Esperto esterno psicologa dr.ssa Cristina Marchione, l’Associazione “Il Faro” che interverrà in occasione dell’evento conclusivo nelle persone di Armando Caringi e Nadine Costa. Si ringrazia il Comune di Sora per la collaborazione e la partecipazione all’evento conclusivo.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE