Aggiornato alle: 04:00 di Martedi 27 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Dehors dichiarati irregolari, ordinanze di demolizione non eseguite

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Dehors dichiarati irregolari, ordinanze di demolizione non eseguite
17 Ottobre
09:00 2020

 

 

 

La segnalazione  arriva direttamente da alcuni cittadini che risiedono nei pressi di alcune opere realizzate da attività e successivamente dichiarate difformi con ordinanze di demolizione emesse dal Comune.

Si tratta di ordinanze di demolizione di infrastrutture abusive che ad oggi, a distanza di mesi, non vengono eseguite dai diretti responsabili. Si tratta di documenti pubblicati a cavallo tra il 2019 e il 2020 rimasti lettera morta. Eppure per legge il Comune dovrebbe procedere alla rimozione addebitando agli interessati il rimborso delle spese sostenute.

I residenti hanno evidenziato il proprio disagio: di fatto si sono visti ridurre al minimo gli spazi per accedere alla loro proprietà. A nessuno di loro è chiaro il  motivo per il quale il Comune non procede. Forse si tratta di “motivi di bilancio”. Eppure questa ipotesi è improbabile perché per l’ente si tratterebbe di una innocua partita di giro. Dunque, perchè non si procede? Cosa intende fare il dirigente che è responsabile del procedimento? Queste strutture occupano marciapiedi e i pedoni sono costretti a passare per strada rischiando non pochi pericoli.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS