Aggiornato alle: 13:30 di Venerdi 23 Ottobre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Consiglio comunale da Marte, con la meteora Bruni che si spegne nell’etere stellato

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Consiglio comunale da Marte, con la meteora Bruni che si spegne nell’etere stellato
30 Settembre
12:51 2020

 

 

 

(di Irene Mizzoni) Il primo consiglio comunale in videoconferenza si è svolto a Sora ieri pomeriggio.

Per i consiglieri sono stati ben sette i punti da discutere “a distanza”, dall’ufficio o dalla propria abitazione, dinanzi la webcam. Voce metallica e volti “pixelati”; microfoni che, come ha sottolineato il sindaco, fanno pensare a  “ufo che atterrano”:  la seduta è durata poco meno di due ore, senza particolari fiammate. Ad eccezione della meteora Bruni. “I Cinquestelle fanno solo copia e incolla – ha detto rivolgendosi alla proposta del consigliere Pintori che chiedeva di impegnare l’Ente alla creazione di un fondo emergenziale, SorAiuta, a sostegno delle famiglie – …Fanno copia e incolla dal  Comune di Novara e il sindaco di Novara, non so se il consigliere lo sa, è della Lega”. La meteora che voleva innescare uno scontro bionico, si è spenta però nell’etere stellato.

Tutti hanno votato l’istituzione del fondo, compreso Bruni come pure il consigliere Mosticone che, con voce ferma ha voluto sottolineare che lui, è favorevole al provvedimento in quando… “sorano”. Chissà cosa l’avrà spinto a provare a prendersi una identità che non è solo sua? Per giunta, la politica, nel fondo SorAiuta, non c’entrava nulla e lo avevano già fatto intendere un pò tutti. Il ruolo però, evidentemente, richiede al giovane consigliere di mostrarsi portabandiera di un certo orgoglio soranpolitico, quello che ad una certa Sora che pure vota, piace.

Ieri sono state Approvate le Aliquote, detrazioni e riduzioni IMU 2020. Confermate le aliquote, le tariffe ed agevolazioni tributi comunali; unanimità per la Mozione presentata dal Consigliere Fabrizio Pintori avente ad oggetto “Istituzione del fondo di solidarietà comunale “SorAiuta”.

Approvate le Modifiche al Regolamento della Tassa sui Rifiuti (TARI) anche se il dubbio delle opposizioni è sulla regolarità della modifica. “Come può avvenire una modifica in sede di assestamento di bilancio?”, ha domandato il consigliere Pintori.  Sulla ricognizione aree per l’Edilizia Residenziale Pubblica il sindaco, sollecitato dal consigliere Valter Tersigni, ha spiegato che il Piano Urbanistico Comunale Generale (recepito dalla passata Amministrazione) potrebbe essere approvato entro novembre. Questo dovrebbe prevedere ulteriori aree per la realizzazione di nuovi alloggi popolari.
Riguardo le Commissioni Consiliari Ordinarie Permanenti I e IV – Nomina componenti, è stata rinviata la parte relativa alla I commissione mentre alla III, Pintori si è dimesso e Caldaroni è entrato al posto del neo assessore Coletta.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS