Aggiornato alle: 15:31 di Lunedi 24 Giugno 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – Abbandono di rifiuti, i residenti si indignano

 ULTIME NOTIZIE
Sora – Abbandono di rifiuti, i residenti si indignano
12 Giugno
20:00 2019

 

 

 

 

 

 

Le foto riportano l’evidente stato di degrado in cui versa un preciso punto di una zona periferica della cittadina sorana.

Sono gli stessi residenti di via Baiolardo a segnalare la vicenda e ad indignarsi per l’assoluta mancanza di senso civico dimostrata da certi individui che, sicuri della loro stoltezza, continuano a depositare rifiuti di ogni genere in questo angolo nemmeno troppo “nascosto”, a ridosso dei piloni del cavalcavia della tangenziale.

Lastre e pezzi di eternit, copertoni, residui di materiale edile, parti di automobili, buste colme di immondizia: uno scempio che indigna quanti abitano in loco, i quali adesso urlano allo scandalo e puntano il dito contro la villania di questi barbari. «Ci rivolgiamo agli amministratori locali con un appello preciso: vengano installate le fototrappole per risalire agli autori di tali indegni gesti. Nel frattempo noi stessi, “armati” di cellulari ed opportuni dispositivi, vigileremo per difendere i luoghi dove viviamo. Noi amiamo la nostra città e non intendiamo lasciar spazio ai mascalzoni».

Sempre più spesso le fototrappole vengono collocate nei luoghi sensibili come deterrente per contrastare l’abbandono e lo smaltimento illegale di rifiuti sul territorio. Permettono di identificare i responsabili ed appurare le infrazioni amministrative e le violazioni penali commesse. Sistemi innovativi di videosorveglianza che funzionano di giorno e di notte, scattando foto e filmando in alta definizione.

Sara Pacitto

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE