Aggiornato alle: 22:02 di Martedi 14 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sora – “Il Faro” fa 30anni, Tersigni e Di Stefano: imperdonabile assenza di De Donatis e dei suoi

 ULTIME NOTIZIE
Sora – “Il Faro” fa 30anni, Tersigni e Di Stefano: imperdonabile assenza di De Donatis e dei suoi
27 Luglio
07:58 2019

 

 

 

L’associazione di volontariato “Il Faro” compie 30 anni. Grandi assenti ai festeggiamenti di mercoledì 24 luglio al Centro minori San Luca De Donatis e la sua squadra di governo. “Una vergogna” secondo Valter Tersigni e Luca Di Stefano. Ecco la nota integrale dei consiglieri comunali di opposizione.

“Essere presenti alla manifestazione organizzata per festeggiare i trent’anni del Faro Onlus è stato emozionante e commovente. Storie di vita e di associazionismo, volto ad un impegno sociale serio e costante, non possono lasciare indifferenti. Grazie a questa importante realtà, da trent’anni l’intero territorio si è illuminato di speranza. Colori di vita diversi si sono incontrati e scontrati, per poi abbracciarsi e creare qualcosa di davvero speciale. Pensiamo che tutto questo non possa lasciare indifferenti. Le persone intervenute alla festa hanno fornito con la loro presenza prova di stima, di ammirazione, di ringraziamento nei confronti di un lavoro eccellente, fatto giorno dopo giorno, in silenzio.

Fra i tanti politici del territorio giunti per un saluto e per una parola di ringraziamento, è apparsa imperdonabile, a parer nostro, l’assenza di De Donatis e dei suoi. Assente il sindaco, assente l’assessore al sociale Di Ruscio, assenti gli altri. Solo sul tardi, praticamente alla fine, è apparso il consigliere Mosticone, ma oramai non c’era più tempo per dire una parola, ammesso che questa fosse stata l’intenzione.

Come consiglieri di minoranza riteniamo inqualificabile il comportamento del sindaco De Donatis e dell’assessore Di Ruscio. Di fatto è apparso chiaro il disinteresse per la città ed evidente la mancanza di amore per Sora perché è impossibile che tale assenza istituzionale possa essere giustificata da impegni improrogabili di tutto il gruppo di governo. È una vergogna!

Lasciando, però, da parte le polemiche, in quanto oramai è chiaro che l’attuale maggioranza al peggio somma soltanto altro peggio, per quanto ci riguarda siamo fieri ed onorati di essere stati presenti e di esserci emozionati tra i ricordi di trent’anni di passione. Abbiamo sentito sulla pelle la grandezza della soranità e di tutto il nostro territorio perché, grazie ad Armando Caringi ed a tutto il gruppo del Faro, abbiamo la certezza che, insieme, fare qualcosa di buono si può. Complimenti ragazzi continuate cosi!”. (Fonte: comunicato stampa)

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE