Sant’Andrea sul Garigliano – Minacce ai carabinieri, 45enne finisce in carcere | TG24.info
Aggiornato alle: 10:48 di Martedi 27 Luglio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Sant’Andrea sul Garigliano – Minacce ai carabinieri, 45enne finisce in carcere

 ULTIME NOTIZIE
Sant’Andrea sul Garigliano – Minacce ai carabinieri, 45enne finisce in carcere
11 Aprile
15:30 2018

 

 

 

Ha postato video di presa in giro, sull’Arma dei carabinieri aggiungendo velate minacce sulla sua pagina fb. Ha minacciato un maresciallo reo di tenerlo sotto controllo dopo che nel 2011 in Spagna è stato condannato per aver picchiato un poliziotto. A finire in carcere è stato un 45enne di Sant’Andrea sul Garigliano.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Cassino in esecuzione al decreto di revoca della misura detentiva domiciliare con la custodia cautelare in carcere, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello – Ufficio Esecuzioni Penali di Roma, poiché ritenuto responsabile del reato di “lesioni”, commesso in Spagna nel 2011, per il quale dovrà espiare anni 1, mesi 5 e giorni 27 di reclusione. La misura scaturiva a seguito di numerose segnalazioni all’Autorità Giudiziaria da parte della Stazione di Sant’Apollinare a carico dell’interessato, il quale ha reiterato la sua condotta, rendendosi responsabile di lesioni, minaccia e furto in danno di un concittadino e guida senza patente. La decisione dell’Autorità Giudiziaria scaturiva quindi dall’incessante comportamento aggressivo del 45enne, per il quale ne disponeva il rintraccio e l’applicazione della misura detentiva in carcere in sostituzione di quella domiciliare, ove veniva tradotto dai militari operanti. (foto di repertorio)

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA

SOCIAL
TOP NEWS