Aggiornato alle: 22:00 di Sabato 30 Maggio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

San Donato – Dopo una mattina apparentemente tranquilla, spunta l’ennesimo focolaio

 ULTIME NOTIZIE
San Donato – Dopo una mattina apparentemente tranquilla, spunta l’ennesimo focolaio
21 Agosto
16:56 2019

 

 

 

Sembrava essere sotto controllo il vasto incendio sviluppatosi la scorsa domenica, ma un nuovo focolaio ha preso vita nel primo pomeriggio di oggi.

 Nonostante il costante monitoraggio dei mezzi aerei sin da questa mattina, la montagna ha ripreso a bruciare, proprio laddove era iniziato tutto, all’altezza dei Tre Ponti, in direzione Forca D’Acero. Sono quindi tornati in azione i Vigili del Fuoco, i volontari della Protezione Civile e i Carabinieri Forestali. Per Per ben 4 giorni gli operanti hanno lavorato senza sosta per domare le fiamme e mettere in sicurezza l’area, ma il rogo sembra essere più resistente che mai. Da una prima stima dei danni si contano oltre 70 ettari di bosco in fumo. Al momento elicotteri e canadair hanno ripreso a sganciare le bombe d’acqua. E’ auspicabile che quest’ultimo focolaio venga domato entro la serata, anche se il fuoco, soprattutto in una zona montana impervia, è alquanto imprevedibile.
Caterina Paglia

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE