Aggiornato alle: 22:00 di Sabato 30 Maggio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

San Donato – Dacia Maraini e Rocco Familiari nella rassegna “Le Nuvole Teatro incontra…”

 ULTIME NOTIZIE
San Donato – Dacia Maraini e Rocco Familiari nella rassegna “Le Nuvole Teatro incontra…”
11 Gennaio
10:31 2020

 

 

 

La cultura va avanti nonostante tutto e lo dimostrano manifestazioni che per molti sono rivolte soltanto ad un pubblico di nicchia. Non è così!

L’arte, la letteratura, il teatro e il giornalismo hanno infatti trovato la location ideale a San Donato Val di Comino che ospiterà la scrittrice Dacia Maraini. Prosegue così, fra teatro e letteratura l’emozionante Rassegna con i nuovi appuntamenti di “Le Nuvole Teatro Incontra”, organizzata dall’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Proloco, l’Associazione Internazionale Calamus e la Compagnia teatrale “Le Nuovole Teatro”, sostenuta dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio e da Lazio CREA e patrocinata dall’Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale e dall’Amministrazione Provinciale di Frosinone. Domani, sabato 11 gennaio 2020, alle 18, sarà ospite presso il Teatro Comunale Rocco Familiari, importante regista, drammaturgo e saggista teatrale, che presenterà il suo libro “Donna Brigantia e altre storie”, edito da Marsilio. A presentare l’incontro sarà il professor Gianfranco Bartalotta, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo presso l’Università degli Studi di Roma Tre.
Domenica 12 gennaio invece, alle 16, ad illuminare il palcoscenico sarà la scrittrice DACIA MARAINI con il suo libro “Corpo felice, storie di donne rivoluzioni e un figlio che se ne va” edito da Rizzoli. A presentare l’appuntamento la scrittrice e giornalista Gioconda Marinellis, affiancata dalle letture dell’attrice Barbara Amodio. Da anni i soggetti promotori dell’organizzazione di questa manifestazione lavorano sul territorio per promuovere la cultura attraverso le forma d’arte più varie, in particolare la Compagnia “Le Nuvole Teatro”, diretta da Gianni Afola, è il frutto di 23 anni di intenso lavoro che ha prodotto innumerevoli progetti. Per loro il riconoscimento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali dal 1999 al 2010, come impresa di produzione teatrale, commedia musicale e operetta, d’innovazione nell’ambito della sperimentazione e del teatro dell’infanzia e della gioventù. Pienamente soddisfatto della Rassegna anche il sindaco Enrico Pittiglio. “Una manifestazione di assoluto prestigio per il territorio che vede la Direzione Artistica di Gianni Afola e la Direzione Tecnica di Massimo Antonelli, voluta fortemente dall’Amministrazione comunale di San Donato – ha sottolineato il primo cittadino -. Un lavoro di sinergia che può diventare un appuntamento di assoluto riferimento anche per gli anni a seguire”.

Caterina Paglia

SOCIAL
LE PIU' LETTE