S. Donato – Dopo aver tentato il gesto estremo, la comunità sandonatese si stringe intorno a Jouede | TG24.info
Aggiornato alle: 17:29 di Lunedi 14 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

S. Donato – Dopo aver tentato il gesto estremo, la comunità sandonatese si stringe intorno a Jouede

 ULTIME NOTIZIE
S. Donato – Dopo aver tentato il gesto estremo, la comunità sandonatese si stringe intorno a Jouede
03 Aprile
16:34 2021

 

 

Lo scorso 16 marzo aveva tentato un gesto estremo, oggi Jouede ha ricevuto un’importante donazione da parte della comunità sandonatese che è immediatamente accorsa in suo aiuto dopo aver compreso il suo grave disagio. Jouede è un giovane venditore ambulante di origini marocchine, ma residente da tempo a San Donato.

E’ un marito e un padre che ha perso i suoi più cari affetti. Così, come qualsiasi essere umano dotato di una certa sensibilità, è caduto nel vortice della depressione che lo ha condotto ad agire in maniera avventata. Questa mattina, dopo aver ricevuto una meravigliosa sorpresa di Pasqua celata in una semplice, ma preziosa busta, Jouede ha accennato ad un sorriso, nonostante le vicissitudini che lo hanno letteralmente travolto ed è grato a tutti gli amici di San Donato che hanno dimostrato di essere compatti di fronte ad una situazione delicata che richiedeva tatto e grande umanità. “Al momento della consegna del nostro regalo – raccontano alcuni cittadini – è stato davvero emozionante e gratificante vedere lo sguardo di Jouede che, seppure ancora provato sia fisicamente sia psicologicamente, ha sorriso di cuore, e noi lo ringraziamo per averci regalato un bellissimo momento di luce”.

Caterina Paglia

 

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS