Salute – Tatuaggi tossici, richiamate e smaltite boccette di pigmenti | TG24.info Rubriche
Aggiornato alle: 09:12 di Mercoledi 13 Ottobre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Rubriche

Salute – Tatuaggi tossici, richiamate e smaltite boccette di pigmenti

 ULTIME RUBRICHE
Salute – Tatuaggi tossici, richiamate e smaltite boccette di pigmenti
12 Ottobre
12:45 2017
Tatuaggi tossici, inchiostro non sterile contaminato da muffe e batteri: scoppia l’allarme del Ministero della Salute. Richiamate e smaltite boccette di pigmenti “Eternal Ink”, importate dagli USA.

Ritirate diverse boccette di pigmenti “Eternal Ink”, prodotti dalla Eternal Ink INC. Michigan 48116, Lochlin Drive Bringhton, importati e distribuite in Italia dalla ditta di Milano, la Tattoo Supply SBC Via Caterina da Forlì, 34 Milano. Nello specifico si tratta del lotto Lotto 25.3.15 colore arancione, boccetta pigmento da 30 ml. A lanciare l’allarme dei tatuaggi tossici per l’uomo è il Ministero della Salute, che ha riscontrato nove tipologie diverse di pigmenti contaminati. Scoperti infatti batteri aerobi e muffe negli inchiostri non sterili. Le analisi sono state eseguite presso l’Istituto Superiore di Sanità, dalle quali il prodotto non risulta conforme alla Risoluzione del Consiglio d’Europa RESAP(2008)1 per il controllo relativo alle caratteristiche di sterilità microbiologica e non ottemperano ai requisiti previsti dal D.l.vo 206/2005 “Codice di Consumo”. Esplode così, osserva Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, il rischio infezioni per gli amanti dei tatuaggi che hanno recentemente fatto uso di quei colori, nonostante lo smaltimento dei prodotti dichiarati tossici. L’allerta del Ministero della Salute arriva: l’articolo è stato sottoposto a disposizione finale di divieto di vendita e di utilizzo dei pigmenti con nota 0029295-28/09/2017-DGPRE-MDS-P. Le misure obbligatorie adottate che sono di portata nazionale, sono il divieto di commercializzazione, ritiro e richiamo. L’avviso di richiamo, è stato pubblicato dal dicastero sul nuovo portale dedicato agli allarmi consumatori e reazioni a notifiche di prodotti non alimentari pericolosi nella sezione “Avvisi di sicurezza”.

(foto dal web)

LE PIU' LETTE

Sorry. No data so far.

Irene Mizzoni 13 ore ago
Nuovi asili nido, ristrutturazione di scuole per l’infanzia, abbattimento delle rette: sono solo alcuni dei servizi che saranno finanziati dalla Regione Lazio con un contributo di 35 milioni di euro p…
Anna Ammanniti 12 ore ago
(di Anna Ammanniti) È aumentato il prezzo del carburante, aumenti record del prezzo della benzina, diesel, metano e GPL, la stangata per gli automobilisti continua con l’aumento del prezzo della revis…
Francesca Merolle 24 minuti ago
Ecco le notizie più lette della giornata di ieri. Frosinone – Denunciato 31enne per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso (clicca qui). Vallepietra – Il santuario della Santissi…
Irene Mizzoni 13 ore ago
Continua l'attività di formazione aziendale, con i molteplici convegni e corsi che la ASL di Frosinone organizza per garantire servizi appropriati, efficienti e in continuo miglioramento, mirati alle…
Alessandro Andrelli 4 ore ago
La rassegna stampa di oggi è offerta da:…
Irene Mizzoni 12 ore ago
La giunta Ottaviani ha approvato il progetto definitivo relativo all'intervento di riqualificazione dell'area del mercato settimanale nel quartiere di Selva Piana, dell'importo complessivo di € 200.00…
Irene Mizzoni 12 ore ago
"Credo sia sotto gli occhi di tutti – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, dopo il blocco temporaneo dell'impianto della Saf – come, da troppi anni, il sostantivo più frequente che ricorre nella mat…
Caterina Paglia 12 ore ago
Per non dimenticare il devastante sisma della Marsica, avvenuto il 13 gennaio 1915, domenica 24 ottobre sarà inaugurato il Museo del Terremoto "Tellus". La Protezione Civile di Pescosolido pres…
Andrea Tagliaferri 14 ore ago
La ragazza, madre di una bimba di due mesi, chiede aiuto per poter riportare la neonata a casa da Roma e poterla curare a domicilio. Momenti di tensione questa mattina davanti il San Benedetto…
Francesca Merolle 10 ore ago
Il Comune di Sora rende noto che da domani giovedì 21 ottobre 2021 fino a nuova comunicazione non sarà effettuato il servizio di raccolta porta a porta del rifiuto secco indifferenziato. La cit…