Aggiornato alle: 16:33 di Venerdi 7 Agosto 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Rubriche

FOCUS – Fake News, quando il falso supera la verità

 ULTIME RUBRICHE
FOCUS – Fake News, quando il falso supera la verità
13 Marzo
07:30 2018

 

(di Ester Evangelisti) Oggi, le fake news corrono veloci. Tutti le abbiamo viste passarci davanti e tutti, almeno una volta, abbiamo permesso al dubbio di attraversarci, forse ci abbiamo anche creduto. Oggi, le fake news sono all’ordine del giorno e noi ci chiediamo: perché riescono a catturarci?

Oggi, le fake news corrono veloci.
Attraversano il web, si piantano davanti ai nostri occhi ed entrano prepotentemente nella nostra mente; mente che le accoglie, le registra e dà alle nostre mani, alle nostre labbra, la possibilità di lasciarle circolare ancora, di non fermarle mai.
Molto spesso, davanti a notizie che ci sembrano assurde, fantasiose, ci viene quasi spontaneo esclamare un sonoro: “ma non è possibile!”. Ecco, quella dovrebbe essere la frase dello stop, la frase che dovrebbe farci riflettere, fermare e, invece, diventa il trampolino di lancio per la diffusione.
Secondo una ricerca, portata avanti da Soroush Vosoughi insieme ai suoi colleghi al Massachusetts Institute of Technology di Boston, risulta che le fake news, o meglio le nostre quotidiane bugie, hanno una possibilità maggiore di essere diffuse, condivise, rispetto a quelle vere.
Il Mit ha passato al vaglio, per questa ricerca, circa 126.000 notizie twittate da 3 milioni di persone tra il 2006 e i 2017, analizzando attraverso delle società di controllo, quali notizie erano effettivamente false e quali vere.
Ciò che ne viene fuori dalla ricerca è che: se le notizie vere riescono a trasmettersi in un circolo di 1000 persone, le notizie false viaggiano su numeri molto più alti: tra 1000 e 100.000 persone.
Ma perché accade questo?
Perché ci lasciamo catturare dalle menzogne?
“Devo per forza costruire sempre un’altra realtà nella realtà perché, di quello che è, io non riesco mai ad accontentarmi.”
Così scriveva Alberto Bevilacqua e, forse, è proprio questo che ci spinge a credere nelle notizie più fantasiose, nelle menzogne.
Molto spesso cerchiamo un modo per evitare questa realtà stretta, grigia, che quasi ci soffoca, e quello migliore ci sembra proprio credere in qualcosa di diverso rispetto a ciò che vediamo, viviamo ogni giorno.
Quello che ci sembra più naturale è proprio creare una nuova realtà.
Sì, una nuova realtà: non troppo diversa dalla nostra, non troppo lontana, ma più colorata, magari non così stretta, forse anche strana.
Per questo, a volte, le notizie più strane, le notizie più assurde, sono quelle che ci catturano, che riescono a farci fermare, a farci riflettere, e anche a farci tornare il sorriso.
Sì, a volte feriscono, ma non tutte queste false notizie nascono per creare scompiglio, molto spesso siamo proprio noi a crearle, per rifugiarci in un’altra realtà.
“A volte mi chiedo se la realtà esiste davvero, se c’è veramente una natura delle cose, obiettiva e intatta. O se tutto ciò che ci accade è già modificato in anticipo dalla nostra immaginazione. Se sognando qualcosa gli diamo vita.” Chitra Banerjee Divakaruni.
Ester Evangelisti

 

LE PIU' LETTE
Francesca Merolle 8 ore ago
La giunta Ottaviani, nell’ultima seduta settimanale, ha approvato il progetto definitivo del I stralcio del sistema di piste ciclabili in città. Proseguono, così, gli interventi dell'amministrazione O…
Francesca Merolle 11 ore ago
“Sono partiti i test alla barriera autostradale di Roma Nord e Roma est sui viaggiatori provenienti da est Europa. "Un ringraziamento per la preziosa collaborazione a Autostrade dei Parchi e Po…
Aldo Affinati 11 ore ago
E' stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri della Stazione di Ferentino, per truffa in concorso, un 29enne del luogo, già censito per reati contro la persona, il patrimonio e per gli stupe…
Alessandra Cinelli 12 ore ago
Festività sotto controllo, intensificati i controlli della Municipale. Niente assembramenti a Prato di Campoli, le auto potranno salire ma per un massimo di 500 veicoli. Una regola generale già…
Francesca Merolle 8 ore ago
La giunta Ottaviani ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica relativo all’intervento di efficientamento energetico della scuola media “Pietrobono”, in via Puccini, che garantirà, tra…
Alessandro Andrelli 3 ore ago
01Edicola…
Francesca Merolle 10 ore ago
In vista dello sciopero nazionale indetto da alcune sigle sindacali di tutte le concessionarie autostradali (nelle fasce 2.00-6.00, 10.00-14.00, 18.00-22.00 di domenica 9 Agosto), Autostrade per l’Ita…
Sara Pacitto 12 ore ago
Ancora polemiche sul cimitero di Sora e sull'indifferenza del sindaco Roberto De Donatis relativamente alle numerosissime lagnanze dimostrate dai cittadini. Non essendo un "polverone" sollevato…
Francesca Merolle 9 ore ago
'Come giunta della Regione Lazio abbiamo approvato il Piano annuale per il diritto allo studio 2020/21. Con questo atto la Regione promuove, come ogni anno, una serie di interventi finalizzati a rende…
Francesca Merolle 9 ore ago
Costanzo: misura giusta subito colta dall’amministrazione. I beneficiari del Reddito di Cittadinanza, dopo la la sottoscrizione del Patto di Inclusione Sociale e dopo l’approvazione dei progett…