Come organizzare la cerimonia | TG24.info Rubriche
Aggiornato alle: 14:22 di Venerdi 7 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

TG24.info Rubriche

Come organizzare la cerimonia

La morte di una persona cara modifica in modo sostanziale e definitivo la vita di ciascuno, provoca dolore e comprensibilmente il pensiero principale è proprio l’elaborazione della perdita, che nella maggior parte dei casi lascia un vuoto incolmabile.
Accanto al destabilizzarsi di tutta la sfera affettiva, ogni funerale comporta pratiche burocratiche che i familiari devono svolgere.
Al fine di fornire una guida utile e pratica per affrontare questo triste momento, é necessario distinguere i due casi principali: morte che avviene in casa e morte che avviene in un ospedale.
Nel primo caso bisogna come prima cosa contattare il medico curante che accerti l’avvenuto decesso e rilasci un certificato di morte.
Nel secondo caso saranno proprio i medici dell’Ospedale a rilasciare il certificato a seguito dell’accertamento della morte stessa.
>Successivamente sarà necessario contattare un’agenzia funebre che si occuperà dell’organizzazione pratica delle esequie e delle pratiche burocratiche come le richieste al cimitero ed al comune di residenza.
Il funerale, per legge, deve svolgersi almeno 24 ore successive al decesso.
Secondo il rito cristiano, il funerale stesso si divide in tre fasi: veglia del defunto, celebrazione religiosa e sepoltura.
La veglia si svolge o presso la casa del defunto, nel caso in cui il decesso sia avvenuto in casa, oppure presso l’obitorio dell’ospedale. Le esequie vengono esposte per permettere l’ultimo saluto ai familiari e a quanti vogliano stringersi al dolore per la loro perdita.
Nel momento in cui bisogna trasportare la bara presso la Chiesa per il rito funebre, la stessa viene chiusa e sigillata.
Dopo la cerimonia la salma viene trasportata per la sepoltura presso il cimitero comunale. Esistono diverse modalità di sepoltura: l’inumazione (sepoltura del feretro sotto terra nel cimitero), la tumulazione (sepoltura all’interno del colombario cimiteriale o della tomba di famiglia) e la cremazione (incenerimento della salma che può essere dispersa o conservata in luogo privato all’interno dell’urna cineraria).
Può sembrare superfluo ma vestirsi in modo adeguato ad un funerale è segno di rispetto per la famiglia del defunto. E’ pertanto consigliabile l’uso di abiti scuri o neutri, comunque discreti. Gli occhiali da sole sono concessi soltanto ai familiari più vicini, al fine di tenere maggiormente riservato il proprio dolore.

Alessandro Andrelli 3 ore ago
'Un altro obiettivo di questa Amministrazione -le parole del sindaco Angelo Veronesi- un servizio igienico pubblico a servizio del Centro Storico che da sempre ne è sprovvisto, ad eccezione di due loc…
Anna Ammanniti 5 minuti ago
È stato inaugurato questa mattina l’hub vaccinale all'interno dell’azienda Prima Sole Components, del presidente Maurizio Stirpe. È la prima azienda del Lazio allestita come punto per la somministrazi…
Francesca Merolle 4 ore ago
L'ASL di Frosinone ha chiesto e ottenuto dalla Regione, nell'ambito dei fondi POR FESR della Comunità Europea, un finanziamento di circa 7 milioni di euro per investimenti in alta tecnologia, ripartit…
Anna Ammanniti 2 ore ago
Sono settimane che alcuni sacchi di immondizia sono stati abbandonati davanti all’ingresso dello stadio comunale Del Bianco. Il senso civico è una dote che non tutti hanno la fortuna di possede…
Andrea Tagliaferri 3 ore ago
E’ questo il motivo della grande inaugurazione che questa mattina ha visto protagonisti i vertici regionali e Asl al San Benedetto, prima della tappa a Torrice per l’Hub vaccinale privato e dell’ultim…
Sara Pacitto 59 minuti ago
È la proposta lanciata dal sindaco di New York, Bill De Blasio, in quale intende offrire il vaccino monodose J&J a tutti i turisti che visitano la Grande Mela. L'espediente sarà utile per f…
Caterina Paglia 3 ore ago
Un forte boato, tegole che cadevano come foglie, gente in fuga e un grande senso di paura e smarrimento. Poi il silenzio, infranto da abbracci e pianti. Oggi, venerdì 7 maggio, tutti i sandonatesi e i…
Aldo Affinati 9 minuti ago
Incidente stradale ed è il panico in via Stazione a Ferentino. Una donna di mezza età, del posto, alla guida di una Panda, oggi pomeriggio è uscita di strada, forse per un colpo di sonno, rimanendo fe…
Ettore Cesaritti 2 ore ago
Si è conclusa lunedì mattina, dopo una lunga attività di indagine e di appostamenti effettuati nei giorni precedenti, l’ennesima operazione Anti Bracconaggio delle Guardie Zoofile di Legambiente Fiu…
Caterina Paglia 1 ora ago
Finalmente una nuova condotta idrica per il centro storico che verrà messa in funzione nelle prossime settimane. "Acea Ato 5 inizierà lo svolgimento dei lavori per l'attivazione della nuova con…