Aggiornato alle: 23:19 di Venerdi 3 Luglio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Roma – Saccheggiano il cantiere per la nuova ferrovia, presi due ladri

 ULTIME NOTIZIE
Roma – Saccheggiano il cantiere per la nuova ferrovia, presi due ladri
24 Luglio
13:03 2019
Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione di Tivoli Terme hanno arrestato due cittadini romani, un 54enne e un 23enne, entrambi senza occupazione e con precedenti, sorpresi a fare razzia di materiale e attrezzi, all’interno di un cantiere ferroviario in via Cesurni.

Transitando lungo la via, i Carabinieri hanno notato i due uomini mentre stavano caricando su un furgone, a loro in uso, due carrucole metalliche con tiranti e corde in acciaio della lunghezza di circa 15 metri. Il materiale, che era custodito in un’area cantiere, è risultato di proprietà della società che sta realizzando il raddoppio della linea ferroviaria tra le stazioni FS di Lunghezza e Guidonia Montecelio.

Tutta la refurtiva è stata recuperata dai Carabinieri e restituita.

Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE