Roma – Olio di oliva contraffatto, sotto accusa tre attività della Capitale | TG24.info
Aggiornato alle: 22:24 di 20 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Roma – Olio di oliva contraffatto, sotto accusa tre attività della Capitale

 ULTIME NOTIZIE
Roma – Olio di oliva contraffatto, sotto accusa tre attività della Capitale
11 Giugno
17:16 2021

 

 

L’olio d’oliva veniva mischiato con olio di semi e clorofilla, venduto poi a ristoranti, pizzerie e panifici di Roma.

Il valore economico del più popolare tra i condimenti mediterranei è una forte tentazione per chi vuole lucrare illecitamente su materie prime di pregio inferiore. La miscelazione con altri oli vegetali meno pregiati e l’aggiunta di coloranti (clorofilla) per migliorare l’aspetto, un’etichetta falsificata e l’olio “contraffatto” è pronto. Fortunatamente l’attività assidua di controllo delle forze dell’ordine non lascia troppi spazi ai truffatori. Operazione Clorofilla è la brillante attività dei Carabinieri Nas di Roma, dei Carabinieri e dei Finanzieri dei rispettivi Comandi Provinciali di Roma, con la quale nell’ambito del contrasto alle frodi in commercio nel settore delle sofisticazioni alimentari, hanno portato alla luce condotte delittuose di tre persone e altrettante attività commerciali.

I tre indagati agivano in concorso fra loro nel territorio di Roma e provincia, commercializzando olio di oliva (anche extravergine) contraffatto, mediante miscelazione di olio di semi e clorofilla e utilizzo di etichette di marchi palesemente falsificati. L’olio veniva poi venduto a ristoranti, pizzerie e panifici della Capitale. Nel corso delle operazioni è stato arrestato uno degli indagati per “furto aggravato di energia elettrica” e posto sotto sequestro il relativo deposito alimenti abusivo, del valore stimato di 450 mila euro, con all’interno centinaia di litri di olio di semi e decine di chilogrammi di alimenti di varie tipologie. È stata rinvenuta cocaina, oltre a 1500 euro in contanti e denunciato a piede libero un soggetto per “detenzione di sostanza stupefacente”. Sono state sequestrate decine di etichette contraffatte e varia documentazione probatoria.

Anna Ammanniti

 

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS