Aggiornato alle: 18:12 di Martedi 24 Novembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Roma – Giovane ucciso per difendere la ragazza, caccia agli assassini

 ULTIME NOTIZIE
Roma – Giovane ucciso per difendere la ragazza, caccia agli assassini
24 Ottobre
18:04 2019
E’ stato ucciso per difendere la sua ragazza. Luca Sacchi, romano di 24 anni, la scorsa notte a Roma, nei pressi del parco della Caffarella, è stato freddato con un colpo di pistola alla testa sparato da uno dei due rapinatori che avevano colpito al capo, con un oggetto, la sua ragazza per rubargli lo zaino. La fidanzata Anastasia, 25 anni, è ferita in ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. Luca purtroppo è spirato nella notte in ospedale.

E’ caccia all’assassino e al suo complice.

Il senatore di FdI Massimo Ruspandini è intervenuto sulla grave vicenda: “L’uccisione di Luca Sacchi a Roma ci lascia sgomenti per l’assurdità di questo omicidio, ma anche perché questa tragedia ci mette di fronte ad una realtà che non ci può lasciare indifferenti. La Capitale d’Italia è diventata un territorio pericoloso dove è l’insicurezza a farla da padrona, un’emergenza diventata inaccettabile. Il Governo – conclude Ruspandini mediante una nota – non deve fare sentire solo la sua voce, ma deve intervenire subito e con soluzioni che garantiscano un controllo del territorio capillare, che faccia sentire tutti, residenti e turisti, sicuri di poter uscire e girare la città senza l’angoscia di trovarsi coinvolti in episodi da far west“.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS