Regione – Vaccino anti Covid 33mila i 1957-58 prenotati, 45 anni l’età media dei contagi nel Lazio | TG24.info
Aggiornato alle: 19:00 di Lunedi 17 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Regione – Vaccino anti Covid 33mila i 1957-58 prenotati, 45 anni l’età media dei contagi nel Lazio

 ULTIME NOTIZIE
Regione – Vaccino anti Covid 33mila i 1957-58 prenotati, 45 anni l’età media dei contagi nel Lazio
10 Aprile
17:40 2021

 

 

Da questa notte alle ore 00:00 sono partite le prenotazioni per la vaccinazione anti Covid riservata ai 62enni e ai 63enni.

L’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato ha comunicato che in dodici ore erano poco più di 33mila le persone assistite nate negli anni 1957-1958 che hanno effettuato la prenotazione sul portale regionale. “Un ottimo risultato che si somma alle prenotazioni degli over 70 nella fascia 70/79 anni che hanno superato le 400 mila prenotazioni. Vaccinarsi è importante”. L’Unità di Crisi Regione Lazio ha diramato i dati del Monitoraggio DEP – SERESMI, relativi ai casi di Covid. “Dei casi finora confermati l’età mediana è di 45 anni, equamente ripartiti tra maschi (48,7%) e femmine (51,4%). I casi confermati da inizio epidemia sono così distribuiti: il 17,7% nella Asl Roma 1, il 21% nella Asl Roma 2, l’10,2% nella Asl Roma 3, il 5% nella Asl Roma 4, il 9,3% nella Asl Roma 5, il 10,6% nella Asl Roma 6, il 9,1% nella Asl di Frosinone, il 9,4% nella Asl di Latina, il 2,9% nella Asl di Rieti e il 4,7% nella Asl di Viterbo. Il 77,3% è stato individuato da attività di screening e il 22,7% da test per sospetto diagnostico. Il 93,9% dei casi attualmente positivi è in isolamento domiciliare, il 5,4% è in ricovero ospedaliero e lo 0,6% è ricoverato in terapia intensiva. Si registra il 77,4% di guariti e il 2,3% di decessi.”

Anna Ammanniti

 

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS