Regione – Previsioni: “Da lunedì sera stop al caldo anomalo. In arrivo colpo di codainvernale” | TG24.info
Aggiornato alle: 08:38 di Venerdi 17 Settembre 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Regione – Previsioni: “Da lunedì sera stop al caldo anomalo. In arrivo colpo di codainvernale”

 ULTIME NOTIZIE
Regione – Previsioni: “Da lunedì sera stop al caldo anomalo. In arrivo colpo di codainvernale”
24 Marzo
17:05 2019

 

 

Dalla redazione di 3bmeteo: “Apice del caldo fuori stagione ma lunedì seraveloce sfuriata invernale dal Nord Europa”.

“Staraggiungendo l’apice l’ondata di caldo fuori stagione che interessanon solo l’Italia ma anche molte Nazioni, mentreda lunedì sera ci sarà un rapido cambiamento col ritorno dellefredde correnti dal Nord Europa”. A dirlo sono gli esperti di3bmeteo.com che aggiungono – “Queste improvvise variazioni sonotipiche della Primavera, specie nelle sue battute iniziali”.

TEMPERATURETIPICHE DA MAGGIO – L’alta pressione continua a dominare in Europa portando tempostabile e soleggiato. Le temperature sono largamente sopra le mediedel periodo con punte di 23-24°C al Centro Nord, specie in Toscana eVal padana occidentale. Ma il caldo fuori stagione, il cui apice inItalia si raggiungerà domenica, interessa anche altre Nazionid’Europa. Sabato sulla Francia meridionale il termometro ha raggiuntoi 26°C!

LUNEDI’ SERA COLPO DI CODA INVERNALE– Questa situazione è destinata a cambiare da lunedì sera; le primeavvisaglie del peggioramento si avvertiranno sulle Alpicentro-orientali e il Triveneto con piogge dal pomeriggio inestensione serale a Emilia e Lombardia. Niente pioggia al Nord Ovest,dove prosegue la siccità. Martedì il peggioramento, a suon diacquazzoni e qualche temporale, riguarderà le regioni del CentroSud. Mercoledì la bassa pressione insisterà al Sud mentre altrovetornerà l’alta pressione, riproponendo tempo stabile e soleggiato.

TEMPERATUREIN NETTO CALO -I venti freddi sotto forma di tese correnti di Grecale e Tramontanaporteranno un sensibile calo delle temperature, anche di 10°C,specie sulle Adriatiche e sul Meridione e si andrà sotto le mediedel periodo fino a fine mese. “La neve dunque tornerà a cadere suirilievi anche a quote medio basse per il periodo sull’Appenninocentrale, secondo un classico colpo di coda invernale” –concludono da 3bmeteo.com.

Parole Chiave - Tags
  •  

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS