Aggiornato alle: 13:00 di Sabato 19 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Regione – Previsioni, caldo a fine luglio ma con qualche temporale

 ULTIME NOTIZIE
Regione – Previsioni, caldo a fine luglio ma con qualche temporale
23 Luglio
15:03 2018
“Daniele Berlusconi di 3BMETEO.COM: “l’anticiclone rimane sempre un po’ sbilanciato dall’Italia; ultima settimana di Luglio con clima pienamete estivo, ma con qualche insidia temporalesca comunque in agguato”.

DA MARTEDI’ MIGLIORA AL CENTRO-SUD – “Dopo il fronte temporalesco che sta interessando l’Italia nella giornata di lunedì con temporali anche intensi e locali nubifragi, da martedì migliora anche al Centro-Sud e il tempo tornerà in prevalenza soleggiato per l’ultima settimana di Luglio” – spiega Daniele Berlusconi meteorologo di 3bmeteo.com – che aggiunge: “non ci sarà tuttavia la piena stabilità estiva su tutta la Penisola. Infatti, come sovente sta accadendo durante la prima parte dell’Estate, l’anticiclone rimarrà sbilanciato verso altre zone e l’Italia non sarà del tutto esente dall’instabilità, che si manifesterà soprattutto sulle zone interne e montuose”.

SETTIMANA SOLEGGIATA MA CON QUALCHE TEMPORALE IN AGGUATO – “In particolare martedì ancora un po’ di variabilità sulle regioni meridionali con nuvolosità irregolare e qualche fenomeno di instabilità, oltre che nelle zone interne, anche tra Calabria tirrenica e messinese. In prevalenza soleggiato al Centro-Nord ma con acquazzoni e temporali diurni sulle Alpi, specie sulla Val d’Aosta. Da metà settimana tempo in prevalenza soleggiato ovunque ma con attività temporalesca diurna sui rilievi alpini e appenninici che di tanto in tanto potrà interessare anche le aree limitrofe”.

CLIMA CALDO, PUNTE DI 35°C SULLE ZONE INTERNE – “Le temperature, dopo la rinfrescata di queste ore anche al Sud, ricalcheranno un po’ quello che è stato il leit-motiv dell’Estate, ovvero farà caldo (anche più della media) ma senza le ondate di calore intense e prolungate a cui le ultimissime estati ci avevano abituato” – concludono da 3bmeteo.com. “Tra Val Padana e pianure interne centrali si toccheranno punte di 34-35°C, in particolare anche in città come Bologna, Roma e Firenze; valori simili si toccheranno anche sulle aree interne delle Isole maggiori. L’afa sarà in aumento anche su queste zone soprattutto nelle ore serali con valori minimi notturni che faticheranno a scendere al di sotto dei 20°C sulle aree pianeggianti e costier

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA

Sorry. No data so far.

SOCIAL
TOP NEWS