Regione – Bambini al centro, l’educazione ambientale nelle azioni dei Contratti di Fiume | TG24.info
Aggiornato alle: 22:29 di Martedi 15 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Regione – Bambini al centro, l’educazione ambientale nelle azioni dei Contratti di Fiume

 ULTIME NOTIZIE
Regione – Bambini al centro, l’educazione ambientale nelle azioni dei Contratti di Fiume
18 Marzo
12:56 2021

 

 

Pubblicata la graduatoria dei progetti di educazione ambientale, volti alla diffusione e promozione dei temi dei Contratti di Fiume, finanziati dalla Regione Lazio, Ufficio di Scopo Piccoli Comuni e Contratti di Fiume tramite LazioCREA.

“Ancora una volta il numero altissimo delle domande, dimostra un interesse significativo di Istituzioni e realtà sociali del territorio, per il lavoro che stiamo facendo e ci fa capire quanto sia giusta la direzione nella quale stiamo andando, che punta sulla coerenza delle politiche, sul coinvolgimento delle comunità, e tutto all’insegna della sostenibilità ambientale e sociale.

Ci siamo rivolti ai giovani, alle bambine e ai bambini, alle ragazze ed ai ragazzi, alle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, presenti sul territorio regionale, con un quantitativo di risorse impegnate pari a circa 162 mila euro che permetteranno il finanziamento di 17 progetti sui 96 presentati. Un coinvolgimento di circa 5 mila bambine e bambini, ragazze e ragazzi, che potranno sviluppare un vero processo di Contratto di Fiume, di Lago, di Costa, di Foce (e di Falda) lavorando sulle diverse fasi: scoperta/conoscenza, visioning, azioni e responsabilità.

Siamo convinti infatti che Il coinvolgimento dei giovani nella conoscenza del proprio territorio, nel lavoro di visione strategica e nel programmare azioni concrete sia fondamentale per creare comunità più consapevoli, responsabili e pronte a impegnarsi in prima persona, e nel momento che stiamo vivendo tutto ciò assume un valore ancora più significativo

I progetti potranno essere realizzati entro il 30 aprile 2022, e vista anche l’ottima qualità delle proposte ricevute ci siamo già attivati per un ampliamento della graduatoria di quelli che riceveranno il finanziamento. I contratti di Fiume oltre ad essere strumento innovativo ed entusiasmante di partecipazione, assumono sempre più anche un ruolo prezioso di messa in campo di azioni concrete.”

Cosi in una nota Cristiana Avenali, Responsabile Contratti di Fiume della Regione Lazio.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS