Aggiornato alle: 04:00 di Giovedi 24 Settembre 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Regione – Ance Lazio, Florenzani rinuncia alla carica e affonda il colpo

 ULTIME NOTIZIE
Regione – Ance Lazio, Florenzani rinuncia alla carica e affonda il colpo
10 Agosto
12:00 2020
La rinuncia all’incarico è arrivata essendosi sciolto il Consiglio Comunale di Torrice qualche giorno prima.

“È arrivata la comunicazione di Anci Lazio per la quale nella seduta dello Scorso 24 Luglio – dichiara l’Avv. Giammarco Florenzani ex consigliere comunale di Torrice – ero stato nominato nella Consulta Anci dei Piccoli Comuni. Naturalmente ho comunicato la mia rinuncia all’incarico essendosi sciolto il Consiglio Comunale di Torrice qualche giorno prima. Li ho ringraziati della fiducia, del sostegno offerto al nostro Comune e della Velocità della procedura di Adesione ad Anci che è stata uno dei primi atti dell’Amministrazione Assalti, curata proprio dal Sottoscritto. Sono sicuro che troveranno un degno sostituto visto che la nostra Regione abbonda di amministratori capaci e preparati. Risulta doverosa una riflessione: se fosse vero che questa amministrazione non è mai esistita allora vorrebbe dire che non è mai esistita l’Adesione all’ANCI. Grazie a quell’adesione il 24 Luglio è stato nominato in un’altra consulta Anci anche qualche altro ex Consigliere comunale, che però non mi risulta che in quella sede abbia eccepito la nullità di uno dei primi atti dell’Amministrazione di Mauro Assalti. A dir la verità non mi risulta nemmeno una rinuncia al ruolo assegnatoli in virtù dei miei stessi motivi ma sono sicuro che se non vi è stata dovrà essere. Sarebbe istituzionalmente doveroso visto che quel tipo di incarichi è appannaggio di soli amministratori locali. Noi comunque rimaniamo sempre al servizio del popolo italiano non ci servono incarichi o pennacchi soprattutto se non ne abbiamo il diritto”.

Parole Chiave - Tags
IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS