Provincia – Tragica scomparsa dell’imprenditore Gianni Cristini, i messaggi di cordoglio | TG24.info
Aggiornato alle: 19:31 di Lunedi 14 Giugno 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Provincia – Tragica scomparsa dell’imprenditore Gianni Cristini, i messaggi di cordoglio

 ULTIME NOTIZIE
Provincia – Tragica scomparsa dell’imprenditore Gianni Cristini, i messaggi di cordoglio
06 Agosto
14:31 2015

 

 

Tanti i messaggi di cordoglio giunti in redazione in seguito alla morte dell’imprenditore Gianni Cristini.

Alla famiglia dell’imprenditore Gianni Cristini sentite condoglianze a nome dell’Amministrazione provinciale e della comunità del nostro territorio. Purtroppo gli effetti di una crisi economica che sembra in fase regressiva, ancora continuano a provocare spiacevoli episodi di cui sono vittima i nostri conterranei”. Lo dichiara in una nota il Vicepresidente della Provincia di Frosinone, con delega alle attività produttive Andrea Amata.

Il settore edile è una dei punti di forza dell’economia del territorio e che più di altri, in questi anni, ha subito un calo in termini di fatturato. Tanti gli imprenditori che hanno scontato una flessione delle commesse, dopo anni di duro sacrificio – ha aggiunto il vicepresidente Amata – lavoratori seri e onesti come è caratteristica di questa provincia che pur di onorare gli impegni, anche nei confronti delle loro maestranze, hanno fatto tutti gli sforzi possibili, a fronte di una pressione fiscale esorbitante e dei ritardi strutturali dei pagamenti della PA alle imprese, un cocktail micidiale e velenoso per qualsiasi tipologia di impresa”.

La notizia di questa morte – conclude Amata – deve fare da ulteriore stimolo alle Istituzioni, alle organizzazioni di categoria, alle forze imprenditoriali affinché si faccia squadra e si rilanci questo territorio, anche diversificando la struttura produttiva e puntando su settori come la cultura, il turismo, l’enogastronomia accanto a quelli tradizionali. L’auspicio è quello di non dovere più commentare notizie del genere, così come le Istituzioni hanno l’obbligo morale di agire da supporto alle realtà produttive e non essere, invece, come piombo che le fa inabissare nel fondo della disperazione”.

A nome della confederazione che rappresento esprimo profondo cordoglio alla famiglia Cristini per la morte dell’imprenditore Gianni Cristini. Questo lutto colpisce l’intero mondo delle imprese. Tutti oggi siamo addolorati per quanto accaduto. È preoccupante che queste tragedie non siano isolate, segno di una crisi che colpisce duramente anche il territorio della provincia di Frosinone. Dobbiamo essere uniti per far sì che drammi del genere non accadano più e che gli imprenditori non si sentano più soli”. Lo ha affermato il Presidente di ConfimpreseItalia dott. Guido D’Amico.

Parole Chiave - Tags

 

IN EVIDENZA
SOCIAL
TOP NEWS