Aggiornato alle: 04:00 di Lunedi 18 Novembre 2019
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Provincia – Scuole superiori chiuse domani, ispezioni negli istituti per lo sciame sismico

 ULTIME NOTIZIE
Provincia – Scuole superiori chiuse domani, ispezioni negli istituti per lo sciame sismico
08 Novembre
17:49 2019
Domani scuole superiori chiuse nelle città che ospitano tali istituti in provincia di Frosinone. Sono in corso sopralluoghi congiunti di Provincia e Ordine degli Ingengneri Frosinone, pertanto è stata trasmessa comunicazione ai sindaci per disporre l’ordinanza di chiusura per domani, sabato 9 novembre 2019.

I Comuni interessati, che ospitano le scuole secondarie di secondo grado, i cui sindaci sono stati invitati dalla Provincia a predisporre ordinanza di chiusura per domani (sabato 9 novembre), sono: Alatri, Alvito, Anagni, Arpino, Cassino, Ceprano, Ferentino, Fiuggi, Frosinone, Isola del Liri, Monte San Giovanni Campano, Paliano, Pontecorvo, Roccasecca, Sora, Veroli; la comunicazione è stata inviata inoltre al commissario straordinario del Comune di Ceccano.

“In conseguenza dei continui eventi sismici che, dalle scorse ore, stanno interessando l’Abruzzo e zone limitrofe al territorio ciociaro – si legge in una nota della Provincia di Frosinone – l’Amministrazione provinciale ha predisposto una serie di ispezioni visive negli edifici scolastici superiori. In virtù dei controlli da effettuare, per poter consentire la riapertura dei plessi in condizioni di sicurezza, e in considerazione della carenza di personale dipendente dell’ente di piazza Gramsci, il Settore Edilizia scolastica della Provincia ha chiesto e ottenuto il supporto dell’Ordine degli Ingegneri di Frosinone, affinché professionisti qualificati possano effettuare ispezioni visive nelle scuole. Una collaborazione preziosa, quella dell’Ordine degli Ingegneri, al fine di rendere più rapido l’iter dei sopralluoghi che saranno effettuati entro il prossimo week-end, in modo tale che, in assenza di particolari situazioni di rischio o pericolo, le scuole possano riprendere la loro attività già dall’inizio della prossima settimana” (foto di repertorio).

 

 

 

Articoli Correlati

LE PIU' LETTE