Provincia – Magliocchetti: interventi straordinari per Comuni in zona Rossa | TG24.info
Aggiornato alle: 10:50 di Martedi 18 Maggio 2021
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Provincia – Magliocchetti: interventi straordinari per Comuni in zona Rossa

 ULTIME NOTIZIE
Provincia – Magliocchetti: interventi straordinari per Comuni in zona Rossa
10 Marzo
08:40 2021

 

 

Lettera al presidente ANCI ingegner Antonio Decaro da parte di Danilo Magliocchetti consigliere comunale di Frosinone e delegato per il Lazio al Consiglio Nazionale ANCI.

“Preg.mo Presidente,

richiamo la Tua cortese attenzione sul delicato tema in oggetto.

A tal fine è necessario che, in sede di confronto con il Governo, l’ANCI si faccia promotore della richiesta di finanziamento, anche per il 2021, così come era stato per l’anno precedente in seguito all’emergenza Covid, con l’istituzione, nello stato di previsione del Ministero dell’interno, di un fondo con una dotazione di almeno 20 milioni di euro per l’anno corrente, destinato al finanziamento di interventi di sostegno di carattere economico e sociale in favore dei comuni dichiarati zona rossa, in seguito all’emergenza sanitaria. Come a Te noto, i provvedimenti di chiusura, nazionali e regionali, legati alla pandemia hanno inciso in maniera devastante sui bilanci dei Comuni Italiani, a causa dei mancati incassi tributari, ed in particolar modo per quelli in piano di rientro decennale.

Nel caso di specie, con Ordinanza del Presidente della Regione Lazio nr. Z00007 del 6 /03/2021 avente ad oggetto, “Ordinanza ai sensi dell’articolo 32, comma 3 della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica. Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 per i Comuni della Provincia di Frosinone”, è stato disposto che a decorrere dalle ore 1:00 del giorno 8 marzo 2021 e per i 14 giorni successivi, sono individuati quale zona “rossa” i Comuni ricadenti nel territorio della Provincia di Frosinone.

L’ordinanza comporta restrizioni e divieti per tante categorie economiche che, inevitabilmente, avranno ulteriori difficoltà nel fronteggiare i pagamenti, anche di natura tributaria, nei confronti delle rispettive amministrazioni comunali.

E’ necessario quindi per questi Comuni della Provincia di Frosinone ed ancor più per il Comune di Frosinone, che come sai è in procedura di rientro, prevedere, ovviamente al pari di tutti gli altri Comuni Italiani dichiarati zona rossa, un sostegno di carattere economico e sociale, con risorse appositamente destinate, così come è stato fatto, pur se con dotazioni insufficienti, ad inizio emergenza. I Comuni in questo momento emergenziale, da un lato, devono andare incontro alle legittime istanze dei Cittadini, circa la sospensione dei tributi locali, ma dall’altro, devono opportunamente garantire l’equilibrio di bilancio. Altrimenti devono dichiarare il dissesto. E’ opportuno ricordare che il Comune Capoluogo funziona esattamente come una Azienda: entrate e uscite regolano il bilancio e quindi la sostenibilità delle spese.

Per questi motivi, Ti chiedo di sostenere, con vigore e determinazione, presso il Governo e presso il Ministero dell’Interno, la necessità di prevedere adeguate risorse finanziarie per i Comuni dichiarati in zona rossa. Con l’affetto e la stima di sempre, Ti ringrazio e Ti saluto cordialmente”.

 

 

IN EVIDENZA

.

SOCIAL
TOP NEWS