Aggiornato alle: 04:00 di Sabato 29 Febbraio 2020
Testata Giornalistica Telematica n.1/12

Provincia – L’antico Castello di Arnara protagonista di un convegno tra storia e cultura

 ULTIME NOTIZIE
Provincia – L’antico Castello di Arnara protagonista di un convegno tra storia e cultura
17 Gennaio
16:00 2020
Domani pomeriggio nella sala polifunzionale l’iniziativa di ‘NovArnara’.

Un convegno tra storia e cultura per valorizzare il patrimonio storico-artistico locale e focalizzare l’attenzione su un luogo, in particolare, che da sempre ha rivestito una grande importanza per l’intero territorio, anche e soprattutto nelle epoche passate.

È l’iniziativa promossa dall’associazione ‘NovArnara’, presieduta dal vicesindaco del Comune di Arnara, Diego Cecconi, che si terrà domani pomeriggio, 18 gennaio 2020, alle ore 18, nella Sala polifunzionale, alla presenza di professionisti e studiosi in materia di storia dell’arte e architettura. Il presidente Cecconi invita a partecipare, oltre i suoi concittadini, anche gli altri residenti della provincia di Frosinone, considerando l’importanza strategica che potrebbe rivestire il Castello di Arnara, se fosse reso usufruibile per l’intero territorio.

Al convegno parteciperanno il presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini e il presidente della Provincia di Frosinone, e presidente di Upi Lazio, Antonio Pompeo, insieme a relatori ed esperti della Provincia di Roma.

All’evento, dal titolo ‘La Roccaforte di Arnara nel Medioevo’, farà seguito, nella giornata di domenica 19 gennaio, la gara di tiro con l’arco ‘Assalto al Castello’, che si snoderà per le vie del centro storico e vedrà la partecipazione degli Arcieri delle Due Corone di Ceprano.

L’associazione ‘NovArnara’ è stata ospite della Provincia di Frosinone sin dall’inizio della sua costituzione: il 23 gennaio 2019, nel Palazzo di piazza Gramsci, si sono svolti il convegno e la mostra delle opere in onore dell’artista futurista arnarese, Arturo Ciacelli, focalizzando l’attenzione sull’importanza di promuovere e valorizzare il patrimonio storico-artistico locale.

Sulla scia della manifestazione che si è guadagnata il plauso di molti illustri personaggi e autorità provinciali, l’impegno profuso dai ragazzi di ‘NovArnara’ approda ora a questa nuova iniziativa culturale dedicata a un simbolo del paese: un castello depositario di storia e peculiarità architettoniche.

Parole Chiave - Tags
SOCIAL
LE PIU' LETTE